2008/06/17

Finalmente un po' di spazio TV anche ai debunker

Espansione TV, un'emittente di Como, mi ha invitato oggi in studio per registrare un'ampia chiacchierata sulle teorie cospirazioniste intorno all'11 settembre e per analizzare insieme un breve video complottista (La Verità di Cristallo di Massimo Mazzucco) nell'ambito del programma Trenta denari, condotto da Emanuele Caso.

Se la cosa vi interessa, il programma andrà in onda domani sera (18 giugno) in prima serata; ho partecipato gratuitamente in cambio del permesso di pubblicare online la trasmissione, che potrebbe avere un seguito sotto forma di faccia a faccia con Mazzucco.

Le frequenze e la copertura di Espansione TV sono elencate da Wikipedia. I commenti alla trasmissione possono essere immessi qui sotto oppure inviati direttamente all'indirizzo di e-mail della trasmissione, che è 30denari chiocciola espansionetv.it.

19 commenti:

federico ha detto...

per favore: mettilo su youtube alla fine,o da qualche altra parte.

grazie

ciao!

Paolo Attivissimo ha detto...

Sarà fatto appena mi arriva la copia della registrazione.

federico ha detto...

grazie!

brain_use ha detto...

Questa la faccio girare...
Il solito "cricetone" si beccherà qualche nuovo insulto sui meetup!

Anonimo ha detto...

Uao! Lo guarderò qui o dovunque verrà postato.

-{-Legolas-}-

omar ha detto...

Bene, bene..

Brain conterai sul mio supporto!!!:-)

brain_use ha detto...

Grazie, Omar.
Per ora ho postato solo su Lecco e Como, le province direttamente interessate dalla trasmissione.
Ma quando sarà online... ;-P

Anonimo ha detto...

Minchia, un vero colosso.
Ascolti (media annua, 2007): 74.954.
Fonte: AUDITEL

Paolo Attivissimo ha detto...

Minchia, un vero colosso.

Se pensi che questa sia una gara a chi ce l'ha più grosso (l'ascolto), non hai capito granché. Ma se è questo che ritieni importante, allora confronta con Odeon TV, dove sono andati gli autori di Zero: 51.000 spettatori in tutta Italia di media, 15.000 quella sera (fonte).

O confronta con il numero di spettatori che hanno visto Zero nelle proiezioni: "Al 13 giugno 2008 sono 9.980 gli spettatori che hanno visto il film Zero." (fonte: Zerofilm.info di oggi)

A parte questo, avrai notato che ho chiesto il permesso di pubblicare online la trasmissione per offrire anche ad altri la possibilità di seguirla.

brain_use ha detto...

Non è solo "anonimo" a viverla così.
A quanto pare la visione da partita di pallone del problema è diffusa fra i cospirazionisti.
Ricordate: "Adesso schiumano di rabbia e anche questo è logico. Noi siamo i più forti della partita ed è per questo che l'attacco è scatenato contro di noi." ?

Pape ha detto...

Chissà chi è l'Anonimo... lo stesso che - su LC - conta gli hit del suo thread sulla foto di Henry? La passione per il celolunghismo sembra simile. Ma, al contrario di certa gente piena di certezze sulle identità, preferisco tenermi il dubbio ^_^


Pape

mother ha detto...

Si sa quanti dvd ha venduto Zero? per quanto cerco non vedo dati.

Anonimo ha detto...

Ripeto che comunque parlare di cifre a poco senso. Commenti come quello anonimo andrebbero solo ignorati, perché se anche zero fosse visto da milioni di persone non significa nulla.
Marco

tuccio14 ha detto...

La cosa che più mi piace nel debunkerare è che bastano 2 parole 2 a mettere in crisi intere teorie fantascientifiche... E' divertente, oltre che utile alla società, non trovate? :-D

tuccio14

Paolo Attivissimo ha detto...

Starei molto attento a usare la parola "divertente" per questo specifico genere di debunking, visto che si parla comunque di una tragedia con 3000 morti, ma ho capito cosa intendi.

E' socialmente utile e sicuramente gratificante aiutare gli altri a non finire nelle grinfie di miti e di venditori di fumo, questo sì. E' altrettanto gratificante capire come stanno realmente le cose.

Ma ti devo correggere sul "bastano 2 parole 2 a mettere in crisi intere teorie fantascientifiche". Dietro qualsiasi debunking c'è una quantità di lavoro e di studio enorme. Per scegliere quelle "2 parole 2" spesso ci sono voluti mesi.

Anonimo ha detto...

Ma ti devo correggere sul "bastano 2 parole 2 a mettere in crisi intere teorie fantascientifiche". Dietro qualsiasi debunking c'è una quantità di lavoro e di studio enorme. Per scegliere quelle "2 parole 2" spesso ci sono voluti mesi.
-----------------
-.-' non è vero, a volte si vedono show come Matrix con Blondet e Chiesa a confronto con opinioni diverse, meno che per la considerazione sul governo bush.

Paolo Attivissimo ha detto...

-.-' non è vero, a volte si vedono show come Matrix con Blondet e Chiesa a confronto con opinioni diverse, meno che per la considerazione sul governo bush.

In che senso? Scusami, ma non ho capito il tuo commento rispetto al tempo necessario per un debunking.

Anonimo ha detto...

In che senso? Scusami, ma non ho capito il tuo commento rispetto al tempo necessario per un debunking.
------------
A volte non serve debunkare, basta solo starli a guardare e metterli a confronto.
Fanno tutto da soli.

Paolo Attivissimo ha detto...

Ah, capito.

Ma anche in quel caso, bisogna conoscere la materia per saper portare le parole dei complottisti verso il ridicolo.