2008/09/14

Per non dimenticare

di Paolo Attivissimo

Dalla conferenza di Lugano dell'11 settembre scorso, ecco il video di sintesi degli eventi che ha aperto l'incontro. La versione presentata qui è leggermente aggiornata e corretta rispetto a quella presentata nella conferenza.

Questo non è un video di debunking e non è la solita, arida sintesi sbrigativa che fanno i tanti video cospirazionisti. È una commemorazione di quel giorno terribile, che è già così lontano che molti giovani non lo ricordano. E per questo sono facili vittime delle scempiaggini di chi vuole plagiarli.


Il video è scaricabile qui (probabilmente dovrete fare clic destro e scegliere “Salva come” o simili).


Ringrazio Francesco, di Searchsound.eu, per aver offerto la sua musica per il tema principale.

11 commenti:

Cruzer ha detto...

Giusto tributo; differente anche da molti video commemorativi, che di solito spingono abbastanza facilmente sull'emozione.

Qui la semplice cronologia degli eventi, perché nuda e schietta, rende il ricordo ancora più doloroso.

___

Sono rimasta invece davvero disgustata dai certi siti.

Non faccio nomi, perché non meritano neppure di essere citati, ma penso sai a chi mi riferisco.
In uno, approfittando della ricorreza, si è rilanciato il tema che languiva da tempo, con le solite assurdità annesse; nell'altro il giorno della memoria è per non dimenticare.. il governo e i suoi obiettivi.


Questa gente non ha un minimo di rispetto.


Come, mi chiedo, come le persone possono essere così cieche, seguendo questi "guru"?
Non sto parlando dell'essere pigri intellettualmente; una qualsiasi persona dotata di senso di pietà non accetterebbe un comportamento tanto squallido.


Saluti a tutto il gruppo undicisettembre.
Continuate così.

brain_use ha detto...

Grazie: è un sunto e una commemorazione rapidissima di quel giorno.

Ma prezioso per un excursus altrettanto rapido per chi (e sono molti) non ha mai visto le TT se non nei filmati di Hollywood e nei video dei complottisti...

Ice_Rocket ha detto...

La testimonianza del pompiere è allucinante...

Giggi ha detto...

io nel video non avrei messo la colonna sonora e li effetti sonori in corrispondenda degli orari.
Mi fa troppo stile "Studio Aperto": gli avvenimenti sono gia' drammatici per la loro stessa gravita', imho e' inutile accentuarli con una musica triste.
Si puo' al limite sopperire col montaggio, che qui comunque mi sembra buono.
Per il resto, davvero una testimonianza preziosa, per non dimenticare.

Pierluigi

Paolo Attivissimo ha detto...

Giggi,

va a gusti. La colonna sonora a mio parere serve per trasmettere in pochi secondi lo stato d'animo di quel giorno.

Le persone che prendono le scale mobili nel WTC, o la vista delle ultime immagini TV delle Torri Gemelle tre quarti d'ora prima dell'attacco, non comunicano altrettanto bene.

Se avessi avuto a disposizione mezz'ora, non ci sarebbe stato bisogno di colonna sonora musicale. Ma era indispensabile la concisione senza rinunciare alla completezza. Da qui la scelta di aggiungere un minimo di musica.

Non sono un regista di professione e non ho pretese artistiche. Volevo solo fare qualcosa che non fosse il solito arido sunto degli eventi e al tempo stesso mostrasse immagini poco note che già da sole chiariscono che le affermazioni cospirazioniste sono basate sul falso.

alexandro ha detto...

L'ho guardato, anche se già sapevo che sarebbe stato l'ennesimo pugno nello stomaco. In genere quando in TV passano i filmati non li guardo, ma questo a parte l'orrore ha qualcosa di diverso che ho apprezzato.

Mattia ha detto...

Tra l'altro il filmato mi ha fatto notare una cosa che forse per la mia distrazione non avevo mai visto.
Al minuto 3:59, crollo della prima torre: si vede benissimo che il moncone sopra si inclina ... e di tanto. Mentre la parte sotto si "sbriciola" in un fumo in cui non è che si veda moltissimo (ci sono altri filmati più chiari?). Ciò che è chiarissimo è il moncone sopra che cade inclinato, visto che il sostegno da sotto è tolto in modo asimmetrico.
Voglio dire, questi signori complottisti ci ripetono per anni che le torri cadono verticalmente, e uno finisce quasi a credere loro (non alla loro spiegazione di demolizione controllata... ma a credere che fossero crollate verticalmente) mentre il filmato mostra l'opposto.
Veramente, questa parte di filmato è illuminante... come fanno a dire che è una demolizione controllata con torri che crollano perfettamente in verticale?
Scusate se ci arrivo tardi ... ma qui c'è proprio da scandalizzarsi.
Prima pensavo che i complottisti fossero "in buona fede" per motivi politici, ma ora mi viene da pensare che stiano prendendo il mondo per i fondelli.
Scusate lo sfogo.

Paolo Attivissimo ha detto...

si vede benissimo che il moncone sopra si inclina ... e di tanto.

Ho scelto quello spezzone apposta. E' questo che intendevo con "immagini poco note che già da sole chiariscono che le affermazioni cospirazioniste sono basate sul falso."

ci sono altri filmati più chiari?

No, ma sto preparando un ralenti commentato di questo spezzone che chiarisce altri elementi importanti, come il fatto che il moncone presenta una spaccatura lungo lo spigolo a metà altezza e parti di facciata restano in piedi mentre il crollo avanza, segno che il crollo fu tutt'altro che ordinato.


Prima pensavo che i complottisti fossero "in buona fede" per motivi politici, ma ora mi viene da pensare che stiano prendendo il mondo per i fondelli.

Ahimé è così: qui la buona fede non c'è proprio.

Tieni presente che esiste anche una terza via: prendere il mondo per i fondelli per motivi politici.

brain_use ha detto...

@ice_rocket:
Il pompiere, btw, è lo stesso usato in zero...


@Paolo:
prendere il mondo per i fondelli per motivi politici.

Quoto la terza via.

E' vero che non sei un regista di professione, ma il lavoro è ben fatto: vuoi che chiediamo un'opinione a uno che conosciamo? :P

genesis61 ha detto...

Io, ieri sera, l'ho fatto vedere a mio figlio, che ha quasi 11 anni: mi sembrava importante che vedesse questo documento che non ha la pretesa di spiegare o confutare nulla ma che mostra, nella sua semplice e disarmante drammaticità, quanto terribile può essere la vita nel III millennio.
Con la speranza che si possa gettare un seme migliore, tra le erbacce.

Ice_Rocket ha detto...

"@ice_rocket:
Il pompiere, btw, è lo stesso usato in zero..."

Si, lo so. Per allucinante intendevo che mi ha preso allo stomaco. è troppo per me.