2009/01/03

Disponibile la trascrizione di Loose Change Final Cut

di Paolo Attivissimo

Il testo integrale della versione inglese originale del video Loose Change Final Cut è disponibile per la consultazione qui sotto e può essere scaricato presso Scribd.com dagli utenti registrati.

23 commenti:

mistermister2008 ha detto...

Dopo quasi 8 anni forse la ns. posizione dovrebbe essere : “non ci interessa più sapere chi ha fatto l’attentato dell’ 9/11, se Inside Job o Outside Job”.
Il 9/11 non è un attentato ma un Progetto, che attraverso piccoli e grandi passi, porterà ad un Governo Globale Unico.
L’obbiettivo è tenere le Masse in costante Ansia (perdita lavoro, crisi finanziaria, pane che aumenta etc.)
Esiste la Shock Doctrine che postula : “Se devi cambiare il mondo crea uno Shock o usa qualcosa che è successo naturalmente”.
E qui ci mettiamo, Uragano Katrina, Tzunami Asia, Aviaria, Aids, Mailini Irlandesi alla diossina, Crack delle Banche e avanti il prossimo.
Tutto fa brodo anche Microsoft licenzia, tutti stanno buttando fuori la spazzatura nella strada tanto è colpa dei Subprime americani
Saranno le masse impaurite a chiedere un governo forte.
Ce la stanno menando da anni che tutto è Globale quindi cosa di Meglio di un Esercito Globale, di una Polizia Globale (vedi BlackWater) etc. etc.
Basta una provocazione (finta o vera) ricordiamo il Golfo del Tonchino (Vietnam 1968), Pearl Harbour (1941) l’assassinio di Sarajevo (1914) tutti detonatori.
Quando il Gommone dei Pasdaran Iraniani “megafonava” la Marina US, nel Agosto 2008 (mi pare) alcuni giorni dopo per 6 ore, negli US, sono sparite 4 Bombe Atomiche, per sbaglio le avevano caricate su un Aereo che le ha portate da una base all’altra.
Occhio !!!!
Noi continuiamo pure ad ammirare tutti i calendari delle ns. Stelline, L'Opinion Leader coscia lunga Alba, e le autoreggenti della Brambilla la Rossa.
Poi non lamentiamoci se nel 2010 per salire s’un aereo ci faranno una perquisizione anale o vaginale, perché una donna Iraniana aveva un Tampax al C4, sul volo Londra-NY
Occhio !!!!

Paolo Attivissimo ha detto...

dopo quasi 8 anni forse la ns. posizione dovrebbe essere : “non ci interessa più sapere chi ha fatto l’attentato dell’ 9/11, se Inside Job o Outside Job”.

"nostra" di chi? Stai parlando a nome della Congregazione delle Iniziali Maiuscole a Casaccio?


Uragano Katrina, Tzunami Asia, Aviaria, Aids, Mailini Irlandesi alla diossina, Crack delle Banche e avanti il prossimo.

Devo ammettere che il nesso fra i maialini irlandesi e l'uragano Katrina m'era sfuggito. Grazie per avermi aperto gli occhi.

SirEdward ha detto...

Poi non lamentiamoci se nel 2010 per salire s’un aereo ci faranno una perquisizione anale o vaginale, perché una donna Iraniana aveva un Tampax al C4, sul volo Londra-NY

Se invece di guardare in faccia la realtà, si continuerà a dare fiato alle farneticazioni paranoidi che parlano di un'unica grande mente maligna e minacciosa dietro a tutte le sfortune del mondo, allora sì, arriveremo anche a quello che dici.

Non deve per forza esserci una volontà dietro a tutto quello che succede. A volte le cose succedono a prescindere dalla volontà degli esseri umani.

Buon viaggio.

mistermister2008 ha detto...

Mr. Paolo Attivissimo, mi pare che Tu fossi un giornalista, commentatore, Opinion Leader noto ed affermato.
Il Blog mi pare sia aperto a tutti. Ho messo solo un mio commento.Non pensavo di essere "trattato" così male".
La prossima volta userò le minuscole.

Difatti non c'è una volontà unica ma tanti interessi

"nostra" di chi va inteso Noi oops noi tutti, singoli, masse persone... che vediamo succedere queste cose e non capiamo perchè.


X SirEdward La Mente non è Unica, ma sono tante Banche,Multinazionali,Farmaceutiche,Agrarie (Monsanto ha il 98% del copyright su tutte le sementi del mondo) e avanti così.

Se nel 1992 Ti avessero detto che nel 2007, all'aereoporto ti potevano chiedere di toglierti le scarpe (perchè un terrorista e dico UNO oops uno... aveva forse un innesco di bomba nel tacco) e non puoi più portare una bottiglia d'acqua minerale... ci avresti creduto ?

leggi qui
http://www.peacelink.it/mediawatch/a/28178.html

Globalizzazione
Analizzando la "dottrina dello shock"
Recensione del nuovo libro di Naomi Klein.

Scusate il disturbo....
(e cosa mai avrò detto per essere trattato da imbecille ?!? ooops stavo "scrivendo" ad alta volce.

Paolo Attivissimo ha detto...

mistermister2008,

mi pare che Tu fossi un giornalista, commentatore, Opinion Leader noto ed affermato.

Ti ringrazio, ma non condivido né la definizione "opinion leader" (io non conduco le opinioni di nessuno da nessuna parte, al massimo sono i fatti a condurre le opinioni) né gli aggettivi "noto ed affermato".



Il Blog mi pare sia aperto a tutti. Ho messo solo un mio commento.Non pensavo di essere "trattato" così male".
La prossima volta userò le minuscole.


Hai ricevuto una risposta appropriata a ciò che hai scritto. Quando scrivi "Il 9/11 non è un attentato ma un Progetto, che attraverso piccoli e grandi passi, porterà ad un Governo Globale Unico", che è un'asserzione indimostrata e paranoica, non puoi aspettarti una risposta tecnica articolata.

La Mente non è Unica, ma sono tante Banche,Multinazionali,Farmaceutiche,Agrarie (Monsanto ha il 98% del copyright su tutte le sementi del mondo)

Non avevi detto che avresti usato le minuscole?

E da dove hai tirato fuori la cifra del 98% delle sementi sotto copyright?

In subordine, che c'entra col modo in cui sono crollati i grattacieli del WTC?


Se nel 1992 Ti avessero detto che nel 2007, all'aereoporto ti potevano chiedere di toglierti le scarpe (perchè un terrorista e dico UNO oops uno... aveva forse un innesco di bomba nel tacco) e non puoi più portare una bottiglia d'acqua minerale... ci avresti creduto ?

Certamente. Con rammarico, ma ci avrei creduto. Ho imparato a non porre limiti alla stupidità umana.

Giuliano47 ha detto...

"non puoi più portare una bottiglia d'acqua minerale"

Stupido e angosciante. I servizi di sicurezza sono cosi' preoccupati dalle bottigliette di acqua minerale anche quasi vuote da lasciar passare altro di pericoloso.
Una volta sequestrata la bottiglietta si mettono il cuore in pace pensando che non vi sia altro?

usa-free ha detto...

Paolo Attivissimo...opinion leader!?

O_o

mistermister2008, qui nessuno vuole trattare male nessuno, ma quando sentiamo odore di NWO, a seconda dei casi rispondiamo a tono o ci mettiamo a ridere ;)

SirEdward ha detto...

X SirEdward La Mente non è Unica, ma sono tante Banche,Multinazionali,Farmaceutiche,Agrarie (Monsanto ha il 98% del copyright su tutte le sementi del mondo) e avanti così.

Su una cosa hai ragione: avrei dovuto usare il termine "volontà".

Una mente unica prevede una volontà unica. Tu mi parli di più menti, ma sempre di un'unica volontà.

Come ti ho già detto, però, non deve per forza esserci una volontà dietro a tutto quello che succede. A volte le cose succedono a prescindere dalla volontà degli esseri umani.

Se poi le menti sono tante, la possibilità di un'unica volontà è ancora più distante.

Non confondere l'unione casuale dei singoli interessi con l'unione cosciente dei singoli scopi.

mistermister2008 ha detto...

Mr. Paolo Attivissimo,
ma con Te si riesce a parlare (via blog) in modo normale o è sempre un conflitto ?
A) La mia introduzione “mi pare che Tu fossi un …” era, una presa per i fondelli, visto l’ambiente e ci sei cascato come una pera !!
B) La Tua “Hai ricevuto una risposta appropriata a ciò che hai scritto.” Questa è dialettica? Mai letto questa frase “Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo Evelyn Beatrice Hall, The Friends Of Voltaire” ?
C) La Tua “Non avevi detto che avresti usato le minuscole?” Tu, i Tuoi lettori li prendi anche per il c…
D) La Tua “E da dove hai tirato fuori la cifra del 98% delle sementi sotto copyright?”. Leggiti qualcosa sulla Monsanto, sui link qui sotto The Monsanto Company (NYSE: MON) is an American multinational agricultural biotechnology corporation. It is the world's leading producer of the herbicide glyphosate, marketed as "Roundup". Monsanto is also by far the leading producer of genetically engineered (GE) seed, holding 70%–100% market share for various crops. http://en.wikipedia.org/wiki/Monsanto
http://www.disinformazione.it/monsanto_global_warming.htm
http://www.disinformazione.it/iraqmonsanto.htm
Guardati questo documentario (lo trovi sulle reti P2P) parla di mailini:
Patent for a PIG
The Big Businnes of Genetics By Chistian Jentzsch
documentario HTTV for WDR Westdeutscher Rundfunk 2006

“Devo ammettere che il nesso fra i maialini irlandesi e l'uragano Katrina m'era sfuggito. Grazie per avermi aperto gli occhi.” Prego !!!!! è stato un piacere

Guardati il documentario The Future of Food www.thefutureoffood.com
E pure questo
“The World According To Monsanto” Documentario di Marie-Monique Robin
Prodotto da Image & Compagnie, Arte France, Thalie, National Board of canada
WDR, Canal D Television Suisse Romande(TSR), TFO, SBS TV Australie, ed altri.

Poi puoi parlare!

Senti lascia perdere, interessati di qualcos’altro.

E) La Tua “In subordine, che c'entra col modo in cui sono crollati i grattacieli del WTC?”. Ma chi se ne frega di come sono crollati !!! intendevo un discorso più generale sul momento storico, che diverrà il 9/11
F) La Tua “Certamente. Con rammarico, ma ci avrei creduto. Ho imparato a non porre limiti alla stupidità umana”. Completamente d’accordo di stupidi al mondo ce ne sono tanti, che parlano, parlano … altri (come me) invece scrivono, scrivono, scrivono …
G) X usa-free La Tua “a seconda dei casi rispondiamo a tono o ci mettiamo a ridere ;)”. Voi chi siete i “depositari della Verità Assoluta ?”
H) X SirEdward
Siamo perfettamente d'accordo che molte cose succedono a caso. L'abilità nel coordinare gli interessi, di molte menti, attraverso una casualità (naturale o provocata), in un mondo dove si parla solo e sempre in termini di "Global qualcosa", verso un interesse comune diventerà sempre più probabile.
Quando si è in un network (qualunque sia il tipo di rete) la coscienza del singolo, interesse (o scopo), è travolta dal famoso"effetto domino", quando un altro caso singolo succede da qualche altra parte.
Si può chiamare anche Effetto Farfalla http://it.wikipedia.org/wiki/Effetto_farfalla
La Tua "Non confondere l'unione casuale dei singoli interessi con l'unione cosciente dei singoli scopi".
L'"Unione", vista all'interno di una rete o mondo globalizzato, non dipende più da nessuno ma solo dal tempo in cui l'informazione, riguardante il fatto tragico, raggiunge un centro decisionale (politico, economico, industriale) che poi ne ridirige (o non) forza, importanza ed effetti.

Non c'entra nulla con tutto quanto si è scritto qui, ma occupandomi d'informatica sto assistendo al volo degli avvoltoi sulla salute di Steve Jobs (Apple). Tutti aspettano la sua morte (... sti cazzi !!!) per vedere che effetto produrrà nel mondo Tecnologico.
Qui un caso naturale (la morte), di una singola persona, diviene catalizzatore dei singoli interessi e
crea l'unione cosciente dei singoli scopi. (che è proprio la Tua frase)

Buona Giornata

Paolo Attivissimo ha detto...

Mr. Paolo Attivissimo,
ma con Te si riesce a parlare (via blog) in modo normale o è sempre un conflitto ?


Dipende dall'atteggiamento dell'interlocutore.



holding 70%–100% market share for various crops

Che infatti è totalmente diverso da quello che hai detto ("Monsanto ha il 98% del copyright su tutte le sementi del mondo").



La Tua “In subordine, che c'entra col modo in cui sono crollati i grattacieli del WTC?”. Ma chi se ne frega di come sono crollati !!! intendevo un discorso più generale sul momento storico, che diverrà il 9/11

Forse non ti è chiaro che questo blog è dedicato all'11/9, non ai massimi sistemi. Se vuoi discutere degli aspetti tecnici dell'11/9, questo è il posto giusto. Se ti interessano le fumose teorie geopolitiche poggiate su opinioni soggettive, questo non è il posto giusto.

SirEdward ha detto...

Il 9/11 non è un attentato ma un Progetto, che attraverso piccoli e grandi passi, porterà ad un Governo Globale Unico.
L’obbiettivo è tenere le Masse in costante Ansia


Siamo perfettamente d'accordo che molte cose succedono a caso. L'abilità nel coordinare gli interessi, di molte menti, attraverso una casualità (naturale o provocata), in un mondo dove si parla solo e sempre in termini di "Global qualcosa", verso un interesse comune diventerà sempre più probabile.

Dopo queste due siamo già in contrasto. Tu consideri frutto di una Volontà unica alcuni fatti che io considero assolutamente casuali (quantomeno dal punto di vista della volontà di qualche individuo o gruppo di individui). inoltre tu parli di una Volontà che in qualche modo dirige le sorti del mondo verso un unico governo, e ne parli come di un progetto. Mi dispiace ma non condivido né l'una né l'altra. Quando ti parlavo di idee paranoidi parlavo proprio di questo: è paranoide l'idea che ci sia una persona, o un gruppo di persone, che cerca/no e riesce/scono, costituendo un'unica volontà singola o addirittura un'unità di intenti che si traduce in volontà, a dominare il mondo orientandolo secondo tale volontà plagiando le masse e sfruttando gli eventi.

Gli uomini sono molto più stupidi di così. E molto meno prevedibili.

La paranoia consiste nel credere che in fondo tutto ciò che c'è di male dipende dalle scelte coscienti di qualcun altro; al contrario, molte delle cose che non funzionano al mondo, anche quelle che ci toccano da vicino, sono assolutamente indipendenti dalla volontà cosciente di altri uomini, e, per quanto riguarda l'ambito della volontà di azione, assolutamente casuali.

Spesso accadono cose che nessuno si aspettava, anche in seguito ad azioni precise che avevano tutt'altro scopo.

Si tende a confondere la libertà con la sicurezza, il benessere, il buon funzionamento delle cose, ma non è così. Non siamo schiavi di qualche potente o di qualche Volontà malvagia solo perché le cose non vanno bene. Credere di esserlo è paranoia, e nasce dal rifiuto di accettare che si può essere liberi anche in un mondo che ha dei difetti molto gravi.

Comunque ha ragione Paolo, questo discorso esula totalmente dal contesto di questo blog. Chiudiamo l'OT?

mistermister2008 ha detto...

X SirEdward,
Ok chiudiamo l’OT, se no il Proprietario poi mi conta se le virgole sono pari o dispari.
Comunque molto interessante ed elegante il tuo ultimo post.

"Certe notti sei sveglio o non sarai sveglio mai ci blogghiamo da Mario prima o poi."

La verità non verrà mai scopertà.
La mia generazione sta ancora aspettando di capire chi ha sparato a JF. Kennedy e quante pallottole sono state usate.
X Mr. Attivissimo
Rilassati, prendi una camomilla ogni tanto, non si trattano così i lettori.

"Ombres asta la vista.
El pueblo unido jamás será vencido"

Paolo Attivissimo ha detto...

non si trattano così i lettori

Dipende. Vuoi rispetto? Te lo devi guadagnare.

Per esempio, sciorinare luoghi comuni triti e inutili come "La verità non verrà mai scopertà" non aiuta.


La mia generazione sta ancora aspettando di capire chi ha sparato a JF. Kennedy e quante pallottole sono state usate.

Come mai? Non vi hanno insegnato a leggere?

Esistono cose chiamate "libri", scritte da persone chiamate "esperti che sanno quello che dicono", che spiegano da anni la questione JFK. Vuoi rispetto? Leggili e informati, prima di affermare le solite sciocchezze sull'omicidio Kennedy. Un suggerimento: comincia dalla parola "strapuntino".

A differenza dei siti cospirazionisti, sono un po' tecnici e non offrono soluzioni drammatiche e spettacolari, per cui richiedono studio e non offrono la pappa pronta. Vuoi rispetto? Studiali.


Un consiglio finale:

"Ombres asta la vista.
El pueblo unido jamás será vencido"


Se vuoi farti bello citando frasi in lingua straniera, ti conviene scriverli correttamente, altrimenti fai la figura di Alberto "uazzameriga" Sordi.

Chiedi a uno spagnolo di tradurti quello che hai scritto. Buona giornata.

mistermister2008 ha detto...

Mr. Attivissimo
ma Tu CHI sei la Verità Assoluta Isterica, la Scienza Infusa Furiosa e la maestrina della penna rossa ?
Dovresti usare un Blog che permetta l’uso dei colori così, come si faceva ai ns. tempi puoi usare il Rosso o il Blu.
Come mai? Non vi hanno insegnato a leggere?
No ci facevano fare solo le aste e ci facevano pensare e sognare !
Dipende. Vuoi rispetto? Te lo devi guadagnare
E come si fa a guadagnare rispetto da uno come Te, quando la prima volta che scrivo mi fa la “reprimenda” senza rispettare la mia opinione. Anche non la penso come Te non devo essere, per forza, un imbecille.
Dato che non sono intelligente come Te ho usato Google
El pueblo unido jamás será vencido
http://it.wikipedia.org/wiki/El_pueblo_unido_jam%C3%A1s_ser%C3%A1_vencido
Ombres asta la vista
http://www.lyricsmode.com/lyrics/c/camp_rock/hasta_la_vista.html

e chiudi sto OT, sono un tipo resistente e non provarci a non pubblicare questo mio post
qui avrò fatto sicuramente un errore di sintassi Segnaccio Rosso Segnaccio Rosso
Quanti Blu e Quanti Rossi ho fatto ?

Paolo Attivissimo ha detto...

Mr. Attivissimo
ma Tu CHI sei la Verità Assoluta Isterica, la Scienza Infusa Furiosa e la maestrina della penna rossa ?


Uhm, no, semplicemente una persona che ha un certo bagaglio di conoscenze e di esperienza e ha imparato a controllare prima di scrivere. Siccome so di cosa sto parlando, mi permetto di farti notare dove stai sbagliando. Se comunque preferisci restare nella tua ignoranza dei fatti (dall'italiano al delitto JFK), non c'è problema, davvero.


E come si fa a guadagnare rispetto da uno come Te, quando la prima volta che scrivo mi fa la “reprimenda” senza rispettare la mia opinione.

Le opinioni meritano rispetto soltanto se sono qualificate da uno sforzo genuino di studio e da un contenuto significativo. Le tue, per la parte espressa in questi commenti, non avevano né l'uno né l'altro.


Ombres asta la vista
http://www.lyricsmode.com/lyrics/c/camp_rock/hasta_la_vista.html


Mi sembra che tu debba esercitarti maggiormente nell'arte della copiatura. E' _h_ombres, ed è _h_asta.


non provarci a non pubblicare questo mio post

Non ho capito. Prima inanelli errori dilettanteschi, poi minacci pure quando qualcuno osa farteli notare? Complimenti vivissimi, con atteggiamenti del genere sicuramente otterrai un grande acculturamento personale e un profondo rispetto da parte degli altri.

mistermister2008 ha detto...

Mr. Attivissimo
Tu non sei una Persona vuoi dimostrare solo che sei un Sapientone

"Le opinioni meritano rispetto soltanto se sono qualificate da uno sforzo genuino di studio e da un contenuto significativo. ".

“Se comunque preferisci restare nella tua ignoranza dei fatti (dall'italiano al delitto JFK), non c'è problema, davvero.

Coloro che aprono un Blog dovrebbero insegnare agli ignoranti come me.
Rileggiti la Tua prima frase in risposta al mio primo post
"nostra" di chi? Stai parlando a nome della Congregazione delle Iniziali Maiuscole a Casaccio?
Cioè, “una persona che ha un certo bagaglio di conoscenze e di esperienza e ha imparato a controllare prima di scrivere. risponde così ad un lettore ?

Mi sembra che tu debba esercitarti maggiormente nell'arte della copiatura. E' _h_ombres, ed è _h_asta.
Maestrina !! Questa me la devi spiegare, perché un ignorante come me non ci arriva.

Scusa se sono un ignorante, è ovvio che “inanello errori dilettanteschi” se no a cosa servono le Maestrine come Te ?.
Le Maestrine come Te servono a dare brutti voti agli ignoranti che “con atteggiamenti del genere sicuramente non otterranno un grande acculturamento personale e un profondo rispetto da parte degli altri"

PS
Quanti segnacci rossi ho preso ?

elevenbravo ha detto...

ma chi pubblica un post alle 05:30 di mattina!!??? Io lo facevo, ma ero a Shanghai...

Saluti e buon divertimento, Paolo


11b

Paolo Attivissimo ha detto...

Mr. Attivissimo
Tu non sei una Persona vuoi dimostrare solo che sei un Sapientone


Certo. Quando qualcuno ti critica, non chiederti mai se per caso ha ragione. Aggrediscilo e vedrai che la smetterà.

Giusto per chiarezza: la frase qui sopra è sarcastica, come lo era il mio "sicuramente otterranno" di prima che tu hai scambiato per un errore. Si chiama sarcasmo. Dovresti provarlo, prima o poi.


Questa me la devi spiegare, perché un ignorante come me non ci arriva.

In tal caso, pazienza. Io ho fatto il possibile per spiegartelo. Lascio il compito a chi ha più resistenza di me.

Hai pubblicato sei commenti e nessuno ha il benché minimo contenuto attinente alle questioni tecniche dell'11/9 di cui si occupa questo blog. Se vuoi rispetto, prova a contribuire con qualcosa di concreto e attinente. Grazie.

SirEdward ha detto...

La verità non verrà mai scopertà.

Il nichilismo è una brutta bestia. A parte il fatto che non porta da nessuna parte ed è in contrasto con ogni passo avanti compiuto da qualunque uomo, in genere è un modo per sentirsi arrivati proprio all'unica verità possibile (cioè la verità è inconoscibile - ed è già una contraddizione in termini) senza aver nemmeno dovuto fare fatica. Il tutto spesso solo per non dover fare i conti con la propria pigrizia o, in altri casi, con la propria limitatezza.

Ma in fondo non ci credi nemmeno tu, perché subito dopo dici


La mia generazione sta ancora aspettando di capire chi ha sparato a JF. Kennedy e quante pallottole sono state usate.


Se la verità è inconoscibile, puoi smettere di cercarla, di parlare, di indignarti per qualcosa che non sai nemmeno se è falso o no. Se la verità, invece, può essere trovata, allora informati, studia, ricerca, e vedrai che la verità verrà fuori la maggior parte delle volte.

Quando non sei sicuro, cerca meglio. Quando parli, devi essere pronto a poter spiegare come e perché sei giunto a una particolare conclusione, o essere pronto ad ammettere di esserti probabilmente sbagliato.

Coloro che aprono un Blog dovrebbero insegnare agli ignoranti come me.

E' difficile insegnare a chi non vuole ascoltare. Sin dal tuo primo commento quello che traspare non è una ricerca, ma un desiderio di proclamare, di farsi ascoltare, non un punto interrogativo, ma un punto esclamativo. Chiaramente è impossibile dare una risposta se non c'è la domanda.

A conferma di ciò rimangono tutte le volte che Paolo ti ha puntualizzato o criticato e tu hai sentito il dovere di battibeccare piuttosto che smarcarti e cercare di tornare al dialogo.

Sin dal tuo primo post, purtroppo, l'atteggiamento mostrato tramite le parole non era affatto di ricerca, ma di scontro, come troppi altri che sono passati di qui solo per sparare le loro stupidaggini insensate.

Chiaramente dopo un po' ci si abitua ai comportamenti ripetuti e si tende a relazionarsi subito su certi toni. (Io, ad esempio, mi sono abituato a rispondere in un'altra maniera, ma la mia risposta è stata automatica tanto quanto quella di Paolo, che spesso è molto più efficace delle mie parole.)

E d'altro canto le tue risposte piccare unite al fatto che dimostri (Paolo ha ragione su questo) una ignoranza notevole persino sulle citazioni che fai porterà invariabilmente a considerarti come una persona con cui il dialogo è impedito più che altro dalla scarsa preparazione e dalla concomitante presunzione di sapere tutto.

Se è davvero il dialogo che ti interessa, se quello che vuoi è davvero approfondire, ricercare, informarti, non avere paura, perché questo blog è qui per questo. L'unica limitazione è che si parla di 11 Settembre e di fatti concreti, non fumose teorie geopolitiche, di cui il nostro lavoro è la base, non la conseguenza.

usa-free ha detto...

"Uhm, no, semplicemente una persona che ha un certo bagaglio di conoscenze e di esperienza e ha imparato a controllare prima di scrivere."

Ergo un rettiliano. Lo sapevo. :|

Henry62 ha detto...

Mistermister2008,
ho rifiutato io i tuoi commenti perchè sono sproloqui senza senso.

Avere pazienza con simili interlocutori è veramente una perdita di tempo.

Se vuoi parlare degli argomenti del blog sei benvenuto, se sei venuto per offendere puoi andare in qualsiasi altro posto della rete.

Giusto per chiarezza, questo è il blog del Gruppo Undicisettembre, che non ha padroni se non i suoi appartenenti.

Saluti

usa-free ha detto...

Ecco, puntualmente è arrivata la fase "chi vi paga?"

OT Buon anno Henry! ;)

Henry62 ha detto...

Più o meno, Usa-free ;)

Buon anno a te e a chi ci legge.
Ciao