2008/07/29

Si può scambiare un Cruise per un Boeing 757?

di Paolo Attivissimo

Si sente spesso che il Pentagono potrebbe essere stato colpito da un missile Cruise. I testimoni oculari l'avrebbero scambiato per un aereo di linea, magari ingannati dal fatto che il missile era dipinto con i colori della livrea della American Airlines.

Quanto è plausibile un'affermazione del genere? Proviamo a confrontare dimensioni e forma di un missile Cruise e di un Boeing 757.

Innanzi tutto, va chiarito che dietro l'etichetta popolare di "missile Cruise" vi sono in realtà vari modelli differenti, come discusso in questo articolo di John. Qui verranno presi in considerazione i più diffusi: il Tomahawk, l'AGM-86 e l'AGM-129.

Il missile BGM-109 Tomahawk


Il Tomahawk (foto qui accanto, tratta da Wikipedia; altre foto sono su Navy.mil e su Globalsecurity.org) misura 5,56 m di lunghezza e ha un'apertura alare di 2,67 m. La sua fusoliera ha un diametro di 52 cm e il suo peso complessivo è pari a 1315 kg. I dati sono pubblicati da Globalsecurity.org.

Il missile AGM-86


L'AGM-86 (foto qui accanto) misura 6,32 m di lunghezza e ha un'apertura alare di 3,66 m. La sua fusoliera ha un diametro di 62 cm e il suo peso complessivo varia da 1450 kg a 1950 kg in base alle versioni. Questi dati sono tratti da Designation-systems.net.

Il missile AGM-129


L'AGM-129 (foto qui sotto) misura 6,35 m di lunghezza e ha un'apertura alare di 3,10 m. La sua fusoliera ha un diametro di 70,5 cm e il suo peso complessivo è di 1680 kg. Questi dati sono tratti da Designation-systems.net.



Il Boeing 757




Il Boeing 757-223 che colpì il Pentagono è mostrato nella foto qui sopra. Questo modello di velivolo ha una lunghezza complessiva di 47,32 metri e un'apertura alare di 38,05 metri. La sua fusoliera ha un diametro di 3,7 metri. Il suo peso complessivo varia da 58.000 kg (peso a vuoto) a 115.680 kg (peso massimo al decollo); al momento dell'impatto, la American Airlines stima un peso di 82.000 kg. I dati sono pubblicati dalla Boeing, il cui sito offre anche un disegno in scala e un disegno in formato CAD del velivolo.

Forme e dimensioni a confronto


Ora che abbiamo a disposizione i dati, possiamo valutare meglio la plausibilità di un equivoco fra missile Cruise e aereo di linea.

A prescindere dalle dimensioni, dalle fotografie si nota subito la drastica differenza di forme:
  • il Boeing 757 ha due grandi motori appesi sotto le ali, mentre nessuno dei missili Cruise ha oggetti del genere in quella posizione;
  • il Boeing 757 ha ali a freccia, mentre due modelli di missile Cruise hanno ali a freccia invertita o diritte, facilmente distinguibili (solo l'AGM-86 ha ali a freccia);
  • il Boeing 757 ha ali lunghe quasi quanto la fusoliera, mentre i missili Cruise hanno tutti ali ben più corte della propria fusoliera;
  • nessuno dei missili Cruise ha il profilo del muso con doppia curvatura come lo ha il Boeing 757;
  • nessuno dei missile Cruise ha una spiccata deriva verticale sopra la fusoliera; uno, l'AGM-129, ha addirittura la deriva sotto la fusoliera; gli altri due hanno una deriva molto piccola rispetto alla fusoliera.

Già queste considerazioni permettono di notare che anche un occhio non esperto si accorgerebbe della differenza di forma fra un missile di questo genere e un aereo di linea. Ma veniamo alle dimensioni.

La lunghezza massima di un missile Cruise è 6,35 metri, ossia grosso modo una Ford Focus (4,18 metri) e mezza, tanto per avere un termine di paragone familiare. Un Boeing 757 è lungo come 11 di queste vetture messe in fila.


B757TomahawkAGM-86AGM-129Rapporto
Lunghezza (cm)
4732556632
6357,4:1
Apertura alare (cm)
3805267366310
10,4:1
Diametro fusoliera (cm)
3705262
70,55:1
Peso (kg)
82.00013151950
1680
42:1


La differenza, particolarmente per l'apertura alare, è davvero notevole: le ali più lunghe di un missile Cruise sono soltanto un decimo di quelle di un Boeing 757; la fusoliera più lunga di un Cruise è 7,4 volte più corta di quelle di un Boeing 757; il diametro della fusoliera più ampia di un Cruise è 5 volte più piccolo di quello di un Boeing 757.

Considerando questi rapporti di dimensione e cercandone uno analogo in natura, pensate si possa seriamente confondere un passero con un albatross?

Aggiornamento


ZeusBlue ha preparato questo confronto in scala fra un Boeing 757 e un missile Cruise che spiega la situazione molto chiaramente. Pensate davvero che qualcuno possa scambiare una matita volante per un bestione come un aereo di linea?

11 commenti:

usa-free ha detto...

Un testimone ha detto: "era come un missile con le ali" : ha ragione lui.

Mica è colpa di noi ricercatori della verità se al momento dell'impatto ci fosse un solo testimone attento contro un branco di ipovedenti.

Eugenio Mastroviti ha detto...

@Usa-free: hai detto una cosa più vera di quel che sembra :)

Se vai a leggere la testimonianza completa, quel testimone ha detto: "Quel Boeing ha colpito il Pentagono come un missile con le ali".

Personalmente trovo esilarante quando i complottisti veri usano quella frase, mi viene sempre da chiedermi quanti di loro siano stupidi e disposti a bersi qualunque bufala se affermata con sufficiente sicurezza, e quanti siano in malafede.

Hanmar ha detto...

Sarebbe istruttivo mettere qui un "fotomontaggio" con i velivoli in scala.

Saluti
Hanmar

Ps: a quanto pare possiedo un Cruise :D

Paolo Attivissimo ha detto...

Sarebbe istruttivo mettere qui un "fotomontaggio" con i velivoli in scala

E' già in lavorazione. L'articolo è proprio il frutto delle ricerche per preparare quel fotomontaggio.

Anonimo ha detto...

Paolo, possibile che non ci sei ancora arrivato?
Era un missile con ologrammato intorno l'aereo, ci voleva tanto?

yellowratberni ha detto...

Correggete la scritta sopra all'aereo..dice Boeing 767 e non 757..non sia mai che qualcuno si aggrappi a questo errore :-)

Paolo Attivissimo ha detto...

Grazie, sistemato!

Camicius ha detto...


il Boeing 757 ha ali a freccia, mentre due modelli di missile Cruise hanno ali a freccia invertita o diritte,

La differenza, particolarmente per l'apertura alare,


vista la posizione e l'approccio "rasoterra" è difficile vedere le caratteristiche di dimensioni e forma delle ali. Le caratteristiche più visibili erano dimensioni longitudinali, diametro e forma di muso e coda...

Paolo Attivissimo ha detto...

Vero, ma la visuale non è stata rasoterra per tutti i testimoni. Alcuni hanno visto l'aereo da sotto, per esempio uno dei testimoni citato da Pentacon, l'addetto alla pompa di benzina dai tratti orientali (non ho sotto mano il nome). Lui dice di averlo visto passare sopra la sua testa, quando era ancora a qualche decina di metri d'altezza, sulla Columbia Pike.

brain_use ha detto...

Se vogliamo essere precisi precisi, il Tomahawk ha designazione BGM-109.

Paolo Attivissimo ha detto...

Grazie, Brain; aggiunto al volo.