2006/11/13

Chi è David Icke, uno dei principali complottisti mondiali

di Hammer. L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Lo scrittore David Icke è considerato uno dei guru del complottismo mondiale. Sicuramente si tratta del più famoso complottista britannico, ed è molto noto anche in Italia. Una sua intervista su vari argomenti è stata rilasciata a Nexus Italia e pubblicata sul numero 36 della rivista e, in seguito, dal sito Disinformazione.it.

Dalla sua biografia, pubblicata sul suo stesso sito, apprendiamo che Icke (si pronuncia "àik") è nato a Leicester, Inghilterra, nel 1952. Fino al 1988 è stato dapprima un calciatore, portiere del Coventry City e del Hereford United, poi giornalista sportivo per la BBC. Dal 1988 al 1991 è stato uno dei portavoce del Partito Verde Britannico. La biografia ufficiale non ci informa, come invece fa il sito Skeptics.org.uk, che Icke è stato in seguito espulso dal partito e che il giornale The Observer lo ha incluso nella lista dei dieci peggiori politici provenienti dal mondo dello sport professionistico.

Fin qui non sembra certo un curriculum adatto a chi ritiene di avere importanti e sconvolgenti novità per l'umanità in campo scientifico.

Nel 1991, invece, ha iniziato la sua attività di scrittore: i suoi testi sono un misto apocalittico di New Age e complottismo. L'idea alla base di tutto il suo pensiero è che l'umanità sia da millenni controllata e soggiogata da una rete di società segrete detta "Confraternita babilonese"("Babylonian Brotherhood" in inglese). La Fratellanza sarebbe a sua volta controllata, secondo un principio piramidale, da una Grande Elite composta da organizzazioni militari, bancarie, religiose e altre strutture importanti di questo tipo.

Alla vetta della piramide si trova un gruppo ristretto di extraterrestri ibridi rettile-uomo che si confondono nell'umanità grazie alla loro capacità di assumere sembianze completamente umane. Di questo spietato gruppo intenzionato a schiavizzare l'umanità, detto "Prison Warders", farebbero attualmente parte Bush, Blair, Hillary Clinton e la compianta Regina Madre d'Inghilterra.

Stupisce poco, quindi, che secondo David Icke gli attentati di Oklahoma City e dell'11 settembre siano stati orditi da questa organizzazione extraterrestre che controlla la razza umana plagiandone le menti.

Stupisce ancora meno che alla pagina sull'11 Settembre del sito di David Icke e nei suoi libri sull'argomento si trovino tutte le argomentazioni presenti nei siti e nei documentari complottisti più diffusi.

Penserete che ci voglia molta fantasia a partorire teorie fantascientifiche come quelle di Icke. Ma forse no.

Le teoria degli extraterrestri rettili antropomorfi che vogliono conquistare il pianeta e controllare l'umanità è stata anticipata di qualche anno dal serial televisivo degli anni '80 "V" (noto in Italia come "Visitors"), da cui è tratto il fotogramma a fianco.

L'affermazione di David Icke, rilasciata in un'intervista del 1991 a Terry Wogan, in base alla quale egli stesso sarebbe figlio della Divinità, ricorda molto le analoghe affermazioni di Rael, il bizzarro profeta ritratto nell'immagine sottostante.

Il fondatore della setta dei Raeliani ha, infatti, più volte sostenuto di essere figlio di Yahweh e fratello di Cristo. E' interessante anche notare che sempre secondo la dottrina di Rael la vita sulla Terra fu creata, guarda caso, da una razza extraterrestre.

La teoria del controllo piramidale dell'umanità si riscontra, sebbene con importantissime differenze, anche nella dottrina della setta islamica "The Nation of Gods and Earths". Secondo il suo insegnamento, l'85% dell'umanità vive nell'ignoranza, soggiogata da un 10% che possiede conoscenza sufficiente a mantenere la maggioranza in suo potere. Il restante 5% detiene la vera sapienza rivelata da Allah e si impegna per la liberazione del primo 85%.

Chissà quante altre scopiazzature troveremmo indagando più a fondo gli scritti di David Icke. Ma ci basta questo per mettere in guardia i complottisti che si ritrovano con un "compagno di vedute" estremamente imbarazzante.

E dovrebbe anche bastare a far loro capire che chi vuole controllare le menti altrui non è qualche misterioso extraterrestre, ma chi sparge le proprie apocalittiche fandonie con siti Internet e libri. Proprio come David Icke.

86 commenti:

Anonimo ha detto...

informati ed accendi il cervello che è meglio ...........

Anonimo ha detto...

Ho seguito il link che ha messo per i commenti che come Lei riferisce "degenerano spesso in insulti e polemiche, come potete vedere qui oppure qui. " E la ringrazio molto, perchè ho trovato informazioni molto utili, anche se Lei le considera semplici insulti e polemiche. Soprattutto, ho trovato interessanti certe affermazioni del prof. Raffaele Giovanelli (http://www.effedieffe.com/rx.php?id=1523%20&chiave=Raffaele%20Giovanelli). La mia speranza è che Lei si ricreda e osservi con + obbiettività certe evidenze. Ero giunto su questo blog sull'onda della sua campagna anti-bufala, e una cosa gisuta va detta la bufala l'ho vista. Grazie buona giornata

Anonimo ha detto...

Falso tendenzioso e molto bugiardo.
Questo è il tuo ritratto.
Icke non ha mai detto di essere l'unico figlio di dio come tu vuoi far credere ma ha sempre sostenuto nei suoi libri che siamo tutti figli di dio, anche lui, anch'io e purtroppo anche tu!!

Anonimo ha detto...

David Icke..vorrei sapere come ha avuto tali informazioni..in ogni caso gli "Illuminati" esistono..non c'è dubbio..così come i massoni..il simbolo del dragone è la loro ossessione..provate a farvi un giro a Londra..

Anonimo ha detto...

tu o sei un povero pirla che si e' bevuto il cervello o cerchi non so il perche', di occultare la verita come fanno i veri complottisti.
bene, e' grazie a gente come te che gliilluminati continuano a portare avanti imloro piani del tutto indisturbati. continua a stare nel tuo brodo!

apple75 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
apple75 ha detto...

Ragazzi, mi sa che quelli che si sono bevuti il cervello siete voi... (anonimi)... Se trovate riscontro alle panzanate di Icke, non faccio fatica a credere che trovate interessanti le affermazioni di Giovannelli. Se andate su Luogocomune, troverete migliaia di "adepti" che la pensano come voi.

Carlo ha detto...

Annuncio commerciale: vendo ponte sullo stretto di messina, in prossima costruzione, e scorgo tra i commentatori degli ottimi acquirenti. Se interessati, fate pure le vostre offerte. Non fatevi soffiare questa incredibile offerta, pensate ai possibili ricavi!

Federico 'Phate' Pistono ha detto...

Un ritratto distorto, tendenzioso e per nulla obiettivo.

Un ritratto che può solo aver fatto chi non ha mai visto uno degli spettacoli di Icke, che non ha mai letto i suoi libri e che crede alle panzanate che i trafiletti dei giornali rifilano alle figure scomode che dicono molte verità scomode.

http://en.wikipedia.org/wiki/David_Icke

Siamo chiari, non dico di credere alla storia dei rettiliani. Non mi ha mai convinto, nemmeno un po'. Ma ciò è totalmente inifluente, le ricerche di Icke stanno in piedi benissimo (a dire il vero molto meglio) se si tralascia questa parte, che comunque occupava un 20 minuti nei suoi discorsi di OTTO ore, solitamente tenuti in università o teatri con standing ovation del pubblico.

According to Political Research Associates, Icke's speaking engagements can draw a substantial audience in Canada, with his organizers claiming as many as 1000 people attending one in Vancouver. [6] During an October 1999 speaking tour there, he received a standing ovation from students after a four-hour speech at the University of Toronto, [7] while his books were removed from the shelves of Indigo Books across Ontario after protests from the Canadian Jewish Congress. [8] On the 6th May 2006, more than 2200 people from all over Britain and across the world gathered at London's Brixton Academy to hear David Icke speak.

Ah, sì, nel suo ultimo spettacolo rettiliani non vengono MAI menzionati.

MagicLakeComo ha detto...

icke è il miglior giornalista che ci sia. e riguardo ai rettili non è lui che si è ispirato ai visitors ma semmai sono chi a creato quel prodotto (e molti altri simili) che si è ispirato alla realtà dei fatti.. i simboli rettiliani li troviamo ovunque come del resto l'architettura degli illuminati!
pensate al simbolo di milano.. !

axlman ha detto...

Federico 'Phate' Pistono
Un ritratto distorto, tendenzioso e per nulla obiettivo.
Un ritratto che può solo aver fatto chi non ha mai visto uno degli spettacoli di Icke



Spettacoli di Icke? Ti risulta che investigatori, ricercatori e scienziati organizzino spettacoli, anziché dimostrazioni e presentazioni di prove verificabili?

Un bel lapsus freudiano, complimenti: evidentemente, tu che ti vanti di aver seguito gli spettacoli di Icke, sai molto meglio di noi quanto egli sia appunto più simile ad una macchietta da (avan)spettacolo, piuttosto che a una persona autorevole, che presenta teorie serie e documentate.

axlman ha detto...

MagicLakeComo
Icke è il miglior giornalista che ci sia. e riguardo ai rettili non è lui che si è ispirato ai visitors ma semmai sono chi a creato quel prodotto (e molti altri simili) che si è ispirato alla realtà dei fatti.. i simboli rettiliani li troviamo ovunque come del resto l'architettura degli illuminati!
Pensate al simbolo di milano.. !


Cavolo, ma sai che ci hai ragione, ci hai!?

È rivelato addirittura nella Genesi biblica: nell'Eden i protagonisti non furono appunto Adamo, Eva e il serpente?

Più chiaro e comprovato di così...

marino jose' ha detto...

La teoria dei rettiliani ha varie radici nel testo biblico apocrifico "il libro di Enoch".

Ora, se Icke e' un pirla per quello che dice lei deve dare del pirla a tutti i cristiani cattolici.

altrimenti non vale.

Paolo Attivissimo ha detto...

marino,

"apocrifico" credo sia una storpiatura di "apocrifo", e se la mia cultura religiosa non m'inganna, i testi apocrifi non fanno parte della cultura cattolica.

Ergo non c'è nessun pirla, per usare la tua colorita definizione, tranne chi non si documenta e preferisce vivere in un mondo popolato da rettili tirati fuori da una brutta puntata di X-Files.

David ha detto...

credo che molti qui pecchino di presunzione e credano di avere una verità in tasca quando non è così.David Icke nei suoi libri,che chi qui interviene dovrebbe prima leggere,non tiene un intrattenimento comparabile ad uno spettacolo anzi egli ci mette di fronte a decine di prove verificabili.I libri non costano molto aprite gli occhi,voi leggeteli sti libri poi se non ci crederete ve ne libererete

Oid ha detto...

Volevo solo dire che Icke ha ragione..
Io per esempio ho creato Dio e gli ho detto poi di creare l'universo (sono un po prigro)
Però non dovevo lasciarlo fare..
vedete che casino mi ha combinato!!
Se avete la pazienza di aspettare fino al 2012(mi devo riposare un'altro poco) distruggo tutto l'universo e lo rifacccio nuovo

Violet soul ha detto...

I raeliani non cercano di manipolarci ma già lo fanno,hanno modificato i nostri geni e ci hanno impiantato microchip per perseguire i loro piani di "dio",alcuni di loro sono extraterrestri mentre altri sono semplicemente seguaci umani...i loro piani sono quelli di arrivare a un sistema di di creazione grazie alla manipolazione genetica,gli aborti e le collabborazioni con gli scenziati e le aeronautiche;nei tempi antichi della genesi hanno fatto un patto con l'uomo:la nostra obbedienza in cambio della loro conoscenza scentifica...sul libro scritto dal fondatore rael,c'è scritto che tali esseri sottoforma di dèi dissero all'uomo che se avrebbe provato a scoprire le loro conoscenze sarebbe morto...tutti i seguaci di tale movimento che siano sotto un programma mk ultra,o collabboratori intanto sono soggiogati dalla paura di tali esseri...ma ditemi voi come si fà a credere adegli idei che ti ricattano così se non per paura? svegliamoci e usiamo il nostro vero potere, la coscienza,il frutto proibito che il mondo ci opprime...un simbolo molto significativo è x me la stella a cinque punte dritta,essa rappresenta il dominio dell'uomo su se stesso,mentre rovesciata la schiavitù di forze esterne...dritta è anche un simbolo di protezione,la coscienza che ti protegge...il vero dio non è fuori ma dentro di noi ci basta solo ascoltarlo..

Paolo Attivissimo ha detto...

hanno modificato i nostri geni e ci hanno impiantato microchip per perseguire i loro piani di "dio"

Un'affermazione molto interessante. Puoi dare qualche dettaglio? I microchip sono Intel o AMD? Dove sono impiantati di preciso?

Cosa più importante, implementano il Trusted Computing?

Violet soul ha detto...

Nelle abductions i rapiti vengono ipnotizzati ancor prima di salire nelle navicelle...come è noto nell'ipnosi regressiva di Zanfretta viene usata l'elettroagopuntura per prelevare sangue e introdurre materiale nel corpo...(il sangue viene prelevato per studiare il dna e se sarà in seguito fare clonazioni,fecondazioni,manipolazioni genetiche...)i microchip vengono posizionati in varie parti del corpo in molte donne anche nella vagina(quelle che sostengono di essere state violentate),ma anche nelle mani,nei piedi,sulle ginocchia e in molti casi nella schiena sotto il collo...i microchip si dividono in metallici,simili a dei bastoncelli con all'esterno un sottile involucro biologico. Non metallici hanno la forma simile a tre piccole sfere e vengono spesso rilevate in presenza di cicatrici;ultimi sono quelli biologici rilevati sullo strato superficiale della pelle,sono di un materiale simile al marmo,ma di consistenza molliccia e rotondi...Il dott. Roger Dier attraverso un magnometro ha potuto notare che tali oggetti emanavano elettromagnetismo,come se fossero delle calamite e tali effetti sparivano quando venivano prelevati. Egli ha inoltre scoperto che molto usato è il ferro amorfo(materiale impiegato nel progetto"black budget programs"della cia).Naturalmente tali microchip vengono individuati con i raggi ultravioletti.

John ha detto...

Interessante il "magnometro", bisognerebbe consigliarlo ai dietologi o ai politici, per controllare quanto uno ha "magnato"...

Bellissimi questi incastri di una fandonia sull'altra:
"Egli ha inoltre scoperto che molto usato è il ferro amorfo(materiale impiegato nel progetto"black budget programs"della cia)"

I programmi "black budget" sono tutti quei programmi che non appaiono nei bilanci pubblici, così come è normale per un qualsiasi servizio segreto e in particolare per la CIA. La dizione "servizi segreti" non è messa a caso.
Non esiste un "progetto black budget".

nell'ipnosi regressiva di Zanfretta viene usata l'elettroagopuntura per prelevare sangue e introdurre materiale nel corpo...

Non basta una semplice siringa?
La usano tutti i medici da una vita per prelevare e introdurre... che bisogno c'è di infilare aghi elettrificati?

sono di un materiale simile al marmo,ma di consistenza molliccia e rotondi...

Cioè... di simile al marmo non hanno niente.
Sarebbe come a dire: è simile a un uccello, solo che non ha le ali, non ha il becco e ha 1000 piedi.

Sembra che questi signori facciano a gara a spararle quanto più grosse possibile, infarcendole con roboanti psudodettagli pseudotecnici che servono a dare un "tono".

Non si comprende la ragione, però, per cui questa "razza" che controlla tutto e tutti, rapisce, punzecchia e trasforma gli esseri umani in un I-POD, non abbia pensato di mettere fuori gioco Icke e gli altri geni che hanno scoperto il trucco...

salvo ha detto...

dico solo una cosa..... la verità è sempre scomoda e fa male!!!.... allora come fare per nasconderla?... prendiamo per pazzo chi dice le cose giuste..... Attenzione!...non dite che la terra gira intorno al sole altrimenti oltre a prendervi per pazzi.... vi danno al rogo !!!!

John ha detto...

Non mi pare che Galileo e Copernico abbiamo mai parlato di lucertoloni.

Hammer ha detto...

Gerico,

ho rimosso il tuo commento nonostante fosse spiritoso e divertente, se lo riformuli senza volgarità è meglio ;-)

Ciao

GERICO ha detto...

E' TUTTO VERO! ALTRO CHE FANDONIE! E IL SIG. ATTIVISSIMO E' UNO DI "LORO" CHE HA IL COMPITO DI PARLARNE MALE PER FARE UN POLVERONE E NASCONDERE LA VERITA'. io stesso ho trovato il mio microchip e con poche modifiche ora riesco a vedere sky senza TV! (direttamente al nervo ottico) inoltre lo uso come lettore mp3, iPod e telecomando universale. Ieri guardando bene ho visto MADE IN CHINA STAMPATO PICCOLISSIMO. Pure questo appalto hanno i cinesi (guarda caso amano i dragoni) svegliatevi gente e approfittatene: c'è gente che con due righe di HTLM aggiunte al chip, ora riesce ad individuare gli autovelox nel raggio di 5 Km.

MAGDALA ha detto...

hei gente..., come vi permettete di deridere e denigrare qualcosa o qualcuno di cui non conoscete nulla ? Gli errori del giudizio del passato non vi dicono nulla? Cos'è che vi spinge ad infangare e affossare chi ha dedicato la sua vita alla ricerca? Invece di perdere tempo in queste quisquiglie, datevi una risposta a queste tre semplici domande,forse troverete il tempo di riflettere con apertura mentale sui "veli che si alzano" su verità nascoste...Io leggo i libri di David Icke, così come leggo altri autori del genere e se anche posso non credere a tutto ciò che dicono, ho il massimo rispetto per il loro lavoro e trovo che ci sia una profonda logica, acume di pensiero e ottime intuizioni in ciò che esprimono.

SirEdward ha detto...

Anche io ho il massimo rispetto per Icke.

Ma una ca****a è e resta sempre una ca****a.

MAGDALA ha detto...

A Sir Edward penso che tu non hai rispetto nemmeno per te stesso ela tua risposta non è all'altezza del tuo nome, David Icke esprime con grazia ed eleganza le sue teorie, tu le vai a cercare nella spazzatura. Il mio Blog è LIRA

MAGDALA ha detto...

.

GERICO ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
GERICO ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
GERICO ha detto...

sono ancora io, Gerico, quello che vede sky senza TV. GMail mi ha segnalato nuovi post e così sono tornato a vedere. Devo dire che alcuni post, quello di MAGDALA in particolare, mi hanno fatto riflettere. Forse è stato stupido da parte mia deridere delle persone per il fatto di pensarla in modo diverso da me, lo ammetto, ed è difficile accettare delle "verità" non "scomode" come dice qualcuno (scomode a chi?) ma quantomeno lontane dal mio pensiero e dalla mia ricerca della Verità. Chiedo scusa, quindi. Ognuno deve percorrere la sua strada e forse non ne esiste una migliore delle altre: sono tutte così lontane dalla Verità ultima che la cosa migliore è sciegliere "una strada col cuore" come diceva Don Juan, ma anche questa è una mia opinione.
Buona fortuna a tutti.

Paolo Attivissimo ha detto...

A Sir Edward penso che tu non hai rispetto nemmeno per te stesso

Magdala, è proprio per rispetto verso se stesso che Sir Edward non si appesta con le fantasie paranoiche di Icke e compagnia rettiliana cantante.

David Icke esprime con grazia ed eleganza le sue teorie

Conosco cartomanti che sanno gabbare i propri clienti (pardon, prevedere il futuro) con altrettanza grazia ed eleganza. Questo non vuol dire che quello che dicono sia vero.

Il mio Blog è LIRA

Grazie della segnalazione, ora sappiamo cosa evitare.

SirEdward ha detto...

Magdala, mi attacco al discorso fatto da Paolo per citarti gli illusionisti:

David Copperfield, giusto per citarne uno, mi ha incantato e stupito numerose volte con i suoi trucchi incredibili.

Ma ciò non toglie che siano e rimangano trucchi.

E infatti lui lo dice chiaramente.

Per Icke è la stessa cosa. Può essere un affabulatore bravo come mai altri se ne sono visti al suo pari per secoli.

Ma se le cose che dice sono idiozie, restano idiozie.

E se cerca di convincerti che sono vere, forse dovresti riflettere su quali potrebbero essere i suoi reali intenti.

MAGDALA ha detto...

Mi è piaciuta la risposta di Gerico perchè ha preso atto che ognuno ha la propria strada da percorrere, non per questo va denigrata quella di coloro che prendono una via diversa dalla nostra . . .A SirEdward grazie per aver risposto con grazia, prendo atto del suo pensiero e lo rispetto, come rispetto quello di ogni essere umano, cio non cambia il mio, che è quello di andare a verificare se ciò che viene portato a mia conoscenza corrisponde al vero e se non trovo le risposte, accantono per il momento il mio parere e aspetto. . . Ciò che viene accettato per verità inoppugnabili oggi, può essere scartato come falsità domani e ciò che viene denigrato per ignoranza oggi, sarà acclamato come verità domani. . . Se si vuole essere onesti, la cosa nel corso dei millenni si è ripetuta molte volte. . . David Icke non vuole convincere nessuno, esprime soltanto la sua conoscenza . . .Concludo qui, perchè ho espresso grazie a voi, il mio parere su questo argomento, ognuno di noi è liberissimo di credere in ciò che vuole . . .

Nojh Titro ha detto...

Salve a tutti.
farmacie
caserme militari
alcune chiese
preti e dottori
notai
assicurazioni

banche unite
moneta unita
europa unita
africa unita
stati uniti

lingua inglese nel mondo

un mondo, un dio, una mente.

Paolo Attivissimo ha detto...

Nojh Titro, il tuo commento è incomprensibile ma sicuramente fuori tema (a meno che il tema sia il delirio di Icke). Lo lascio soltanto perché apprezzo l'anagramma del tuo nickname.

Claudio ha detto...

Salve a tutti.
Ho letto qualche libro di Icke come I FIGLI DI MATRIX e ho visto un paio di video come REPTILIAN AGENDA e un altro di cui non ricordo il nome esatto. Teoria affascinante e angosciante, nei libri più che nei video fa nomi e cognomi anche se risulta lacunosa la parte riguardo alle bloodlines.
Ma la cosa che non mi è chiara e che mi lascia perplesso è questa: che fine fanno i rettiliani quando muoiono? Muoiono? Perché devono evolversi come noi e al passo dell'umanità? Icke ha ripreso (giustamente) teorie antiche sui rettiliani e le ha ampliate studiando molti argomenti e citando moltissimi antichi scienziati scrittori come Churcward ma usa dei termini pesanti (tra cui G. Bush Pedofilo) nei suoi libri e stranamente gli viene consentito.
Sono confuso sull'argomento e vorrei che qualcuno più esperto di me mi spiegasse come tutto quello che ho scritto (e non la teoria rettiliana che ritengo plausibile) sia appunto possibile.
Ciao
Giaggio

Paolo Attivissimo ha detto...

Caro Claudio,

se ritieni "plausibile" la teoria rettiliana, dovresti leggere un po' meno Icke e un po' più biologia.

In alternativa, posso interessarti all'acquisto di un autentico dito mummificato del profeta Isaia? Dicono che hanno poteri taumaturgici e che al mondo non ce ne siano più di una trentina.

Claudio ha detto...

Caro Paolo, per giudicare bisogna prima leggere...

Paolo Attivissimo ha detto...

Claudio, io ho i libri di Icke e li ho letti, e Hammer ne ha letti anche di più.

Non è nostra abitudine criticare senza conoscere.

Poz ha detto...

Io di questo individuo ho letto solo le sue teorie sulla presunta invenzione dell'AIDS.
Basterebbero pochissime conoscenze scientifiche per capire quante troiate quest'idiota diffonda nel mondo.
Se volete risposte, o credete che chi sta al potere vi inganni (lo credo spesso anch'io), informatevi e cercate da voi la verità. Credere alle sue fantasie significa solo cercare risposte semplici, senza alcuna fatica.
D'altronde, questa persona vive con le donazioni dei "creduloni" che abboccano alle sue teorie idiote. Vi invito solo a ragionare di più, e a non confondere le "verità nascoste" con le "risposte facili".
Saluti.

Anonimo ha detto...

Che ne pensate id questa ipotesi ?

http://www.disinformazione.it/occultamento_icke.htm

Io la trovo molto verosimile.

Paolo Attivissimo ha detto...

Concordo. Molto verosimile, specialmente la parte sul "rettile interdimenzionale".

Con la Z di Zorro.

Anonimo ha detto...

Sono anni che studio David Icke e queste sono le mie conclusioni:

David Icke racconta delle cose a cui solo dei creduloni possono credere. Icke si è arricchito mettendo insieme tutte le leggende che circolavano in ogni ambito dei misteri e degli alieni (ma all'estero si chiedono come possano esistere persone che realmente ci credono).

Anonimo ha detto...

Icke mischia pericolosamente nelle sue teorie fatti veri con balle galattiche. A che scopo? ovvio, screditare alla base i cosiddetti "complottisti" per fare dire alla gente che sono solo dei paranoici...
David Icke propugna delle idee alla base vere ma ridicolizzandole allo stesso tempo per screditarle...in questo, fa parte in pieno del sistema.
le persone che hanno veramente qualche verita scomoda, sono eliminate prima di essere veramente pericolose.

mastrocigliegia ha detto...

le persone che hanno veramente qualche verita scomoda, sono eliminate prima di essere veramente pericolose
Ecco perché i "complottisti" sono numerosi come le zanzare in un acquitrino.
Non sono pericolosi... sono solo seccanti.

mc

pinocchio ha detto...

Ritengo facilmente screditabile una scomoda verità accompagnandola a situazioni incredibili, o per chi lo ritiene maggiormente appropriato "assurde", purtroppo la libertà di espressione non è consentita se non a livello marginale. Ammirevoli Don Chisciotte dell'informazione/disinformazione.it, abbiamo bisogno di voi per aprire gli occhi.
Per tutti i navigatori con gli occhi aperti: la necessità di vedere non può diventare dipendenza.

Hammer ha detto...

Pinocchio,

ho pubblicato il tuo commento anche se è praticamente impossibile attribuirgli un qualsivoglia senso.

Joshua Dunamis ha detto...

Ciao a tutti! Ma che strano! Avevo postato qualche giorno fa un commento chiarificante su un blog che stava scalando la vetta nelle pagine di Google con chiave di ricerca "David Icke". E lo avevo postato proprio per questo motivo in modo da poter ragiungere un novevole numero di persone che cercassero informazioni obbiettive su questo autore. Quell'articolo, che potete trovare sul blog di EffeDiEffe, riassumeva le "tesi" di questo autore con molta più obiettività e correttezza rispetto al stuo blog carissimo Paolo (sostenitore uffiale della versione Bufala-di stato sull'11 settembre). Tale obbiettività si perdeva leggermente (e direi legittimamente dal suo punto di vista) riguardo alla Chiesa, in quanto quel blog è comunque di ispirazione cattolica!
Dov'è la stranezza dirai tu? La stranezza è che adesso è questo tuo ariicolo che sta salendo la vetta, scavalcando ormai l'altro, nella ricerca "David Icke" su Google (Italia). Una semplice coincidenza? Può darsi ma tant'è che ci sono ormai qualcosa vorrei dirla anche io.

Riassumere le oltre 4000 pagine di cui sono composti nell'insieme i libri di David Icke in Italia, come fai tu la dice lunga sulla tua obbiettività! Preciso che in queste 4000 pagine circa non vi sono OMISSIS come nell'enorme dossier ufficiale della commissione che "indagò" sull'11 settembre e sono proprio i parenti delle vittime i primi a contestare. Ne gli OMISSIS presenti sulla Commissione Warren che "indagò" sulla morte di JFK di cui era membro Alex Dulles (ex Capo della CIA che proprio da JFK fu licenziato). Ti sei mai chiesto perchè G.W. Bush ha voluto testimoniare obbligatoriamente insieme a Dick Chenney (a porte chiuse) alla Commissione sull'11/9? Come vedi non sto parlando di retilliani... ma potrei anche farlo! Solo che per comprendere questo argomento comprensibilmente incredibile e bizzarro dovrei prima fare tutta una panoramica di almeno 300 pagine su concetti come fisica dei quanti, relatività spazio-tempo ("Einstein"), citare Mark Plank e le sue ricerche, la Fisica della nuova Teoria di Stringa, del Campo unificato, ecc, ecc, ecc e poi mitologia, archeologia e tantissime altre cose. Behe questo è ciò che fa David Icke, un ricercatore che si è prefissato di andare ovunque lo portano le prove! Se cercate una Bibbia religiosa o di stato, mi spiace: i libri di David Icke non sono la Bibbia, sono solo il risultato di coraggiose ricerche in continua evoluzione. Leggetteli, studiateli, confrontateli con altre fonti.
Perchè non citi il riferimento al video realizzato dal giornalista Alex Jones infiltratosi con telecamera nascosta nel bosco boemo dove ogni anno Presidenti, banchieri, e il Top dei Top, si riuniscono per officiare rituali a sfondo satanico ogni 25 luglio? Cercatelo su Google video, con chiave di ricerca: Alex Jones Dark Secrets!
Basta solo questo per poter cominciare a dubitare di questi altisonanti personaggi quando vogliono drogarci con le loro versioni ufficiali!

Ora carissimo Paolo Attivissimo, se sei in buona fede pubblica questo commento e poi magari rispondimi come meglio credi. Altrimenti, almeno io, capirei che la tua è una strategia poco chiara!

Grazie per lo spazio concessomi!

Paolo Attivissimo ha detto...

riassumeva le "tesi" di questo autore con molta più obiettività e correttezza rispetto al stuo blog

Ma non mi dire. Includeva anche le teorie rettiliane di Icke, quindi? E la storia dei "parenti serpenti" attribuita alla principessa Diana, che per Icke dimostra che i reali inglesi sono rettiliani travestiti?

Sai, non è che si può considerare quello che dice Icke senza tenere conto di questo aspetto, come dire, folcloristico del suo pensiero.


carissimo Paolo (sostenitore uffiale della versione Bufala-di stato sull'11 settembre)

Ma sì. Se sostenere le leggi della fisica, della chimica, della balistica e dell'aerodinamica è essere ufficialisti, allora sono ufficialista. Pensa, lo era anche Newton trecento anni prima dell'11 settembre. Certa gente è avanti.


. Tale obbiettività si perdeva leggermente (e direi legittimamente dal suo punto di vista) riguardo alla Chiesa, in quanto quel blog è comunque di ispirazione cattolica!


Ah, per te è legittimo per un giornalista perdere obiettività quando è ispirato. Una concezione di giornalismo davvero originale.



Dov'è la stranezza dirai tu? La stranezza è che adesso è questo tuo ariicolo che sta salendo la vetta, scavalcando ormai l'altro, nella ricerca "David Icke" su Google (Italia). Una semplice coincidenza?

Assolutamente no. La CIA controlla Google come un teatrino di burattini. Domani faremo andare Rosy Bindi in cima ai risultati per le ricerche su Manuela Arcuri. Così, tanto per dimostrare che siamo capaci.


Riassumere le oltre 4000 pagine di cui sono composti nell'insieme i libri di David Icke in Italia, come fai tu la dice lunga sulla tua obbiettività!

Hai ragione. Ho dimenticato di includere nel riassunto le parole "logorrea" e "onanismo alfabetico".


Preciso che in queste 4000 pagine circa non vi sono OMISSIS

E te le sei lette tutte? Ora capisco molte cose.


sono proprio i parenti delle vittime i primi a contestare

Gentilmente, mi indicheresti un parente delle vittime che dice che l'11/9 è stato un autoattentato fatto dai rettiliani? Manca alla mia collezione e non vorrei essere poco obiettivo.


. Ne gli OMISSIS presenti sulla Commissione Warren che "indagò" sulla morte di JFK di cui era membro Alex Dulles (ex Capo della CIA che proprio da JFK fu licenziato)

Eh già, è tutto un complotto...


Come vedi non sto parlando di retilliani... ma potrei anche farlo!

Questo proposito suscita un misto di emozioni che faccio fatica a descrivere. Divertimento e orripilazione al tempo stesso.


Solo che per comprendere questo argomento comprensibilmente incredibile e bizzarro dovrei prima fare tutta una panoramica di almeno 300 pagine su concetti come fisica dei quanti, relatività spazio-tempo ("Einstein"), citare Mark Plank

Mark Plank? Chi era costui, il fratello scemo di Max?


e le sue ricerche, la Fisica della nuova Teoria di Stringa, del Campo unificato, ecc, ecc, ecc e poi mitologia, archeologia e tantissime altre cose

Certo, certo, non si può parlare di fisica dello spin delle particelle senza fare riferimento alla mitologia. Del resto, il mio meccanico ogni volta che mi aggiusta l'automobile si consulta con Sant'Antonio.


Perchè non citi il riferimento al video realizzato dal giornalista Alex Jones infiltratosi con telecamera nascosta nel bosco boemo dove ogni anno Presidenti, banchieri, e il Top dei Top, si riuniscono per officiare rituali a sfondo satanico ogni 25 luglio?

Perché mi scappa da ridere.


Ora carissimo Paolo Attivissimo, se sei in buona fede pubblica questo commento e poi magari rispondimi come meglio credi. Altrimenti, almeno io, capirei che la tua è una strategia poco chiara!

Per carità, la "strategia poco chiara" lasciala pure ai rettiliani. Lo pubblico volentieri. Il tuo commento è un raro momento di sollievo in un'indagine che, per la sua natura, raramente offre momenti di ilarità. Grazie di avermi fatto iniziare la giornata con un sorriso.

Buon proseguimento.

Joshua Dunamis ha detto...

No davvero!!! Seguo da tempo le tue ricerche sulle bufale informatiche e li sei ineccepibile! Permettimi una contro-replica perchè la tua risposta fa sorridere me!

Ma non mi dire. ncludeva anche le teorie rettiliane di Icke, quindi? E la storia dei "parenti serpenti" attribuita alla principessa Diana, che per Icke dimostra che i reali inglesi sono rettiliani travestiti?

Sai, non è che si può considerare quello che dice Icke senza tenere conto di questo aspetto, come dire, folcloristico del suo pensiero.


Ebbene si, cita questo aspetto perchè rientra nella ricostruzione che Icke traccia attraverso le sue ricerche. Quello di Icke non è un "pensiero", come potrebbe essere definito quello di un filosofo. Egli trae delle conclusioni personali (coerenti dal suo, e non solo, punto di vista) in seguito alle ricerche, testimonianze e prove che ha raccolto. Per cui si può benissimo anche prescindere da alcune sue conclusioni senza per questo negare tutto il resto. Il libro dove la questione dei rettiliani è maggiormente trattata è "Figli di Matrix" e ti assicuro che è una lettura interessante. In ogni caso non regge la logica di fondo della tua risposta: è come se io non essendo mussulmano debba negare l'esistenza della Mecca in quanto è parte integrante del pensiero religioso di un islamico. E di esempi se ne potrebbero fare a iosa.

Ma sì. Se sostenere le leggi della fisica, della chimica, della balistica e dell'aerodinamica è essere ufficialisti, allora sono ufficialista. Pensa, lo era anche Newton trecento anni prima dell'11 settembre. Certa gente è avanti.

Se ti riferisci all'11 settembre devi anche valutare chi fornisce quelle spiegazioni. Altrettanti esperti nelle scenze da te citate sembrano sostenere tesi molto differenti da quelle ufficali.

Ah, per te è legittimo per un giornalista perdere obiettività quando è ispirato. Una concezione di giornalismo davvero originale.

No, infatti ho detto: "leggitimo dal suo punto di vista". Mi complimento con l'autore proprio perchè partendo da una sua appartenenza religiosa non mi sarei mai aspettato un'obbiettività di fondo fino ad ora irrintraciabile su altri articoli che parlano in modo "critico" nei confronti di David Icke. In più onsiderando che Icke considera tutte le religioni fondate sugli stessi miti, simboli e riferimenti millenari e con lo scopo di creare prigioni mentali.

E te le sei lette tutte? Ora capisco molte cose.

Anocra non tutte, e più che leggerle le sto studiando confrontando fonti diverse!

Gentilmente, mi indicheresti un parente delle vittime che dice che l'11/9 è stato un autoattentato fatto dai rettiliani? Manca alla mia collezione e non vorrei essere poco obiettivo.

Stesso discorso di prima. Se ci sono mille elementi sul fatto che il signor Rossi ha mentito su una compravendita e uno dichiara che il signor Rossi in realtà è un francese che ha assunto una falsa identità italiana, ciò non mina assolutamente che abbia mentito sulla compravendita anche se molti nutrissero dubbi sulla sua origine francese.


Eh già, è tutto un complotto...

Eh già, qui non posso darti torto...

Solo che per comprendere questo argomento comprensibilmente incredibile e bizzarro dovrei prima fare tutta una panoramica di almeno 300 pagine su concetti come fisica dei quanti, relatività spazio-tempo ("Einstein"), citare Mark Plank

Mark Plank? Chi era costui, il fratello scemo di Max?

Ops hai ragione: Max Planck

Certo, certo, non si può parlare di fisica dello spin delle particelle senza fare riferimento alla mitologia. Del resto, il mio meccanico ogni volta che mi aggiusta l'automobile si consulta con Sant'Antonio.

Qui cito una parte del commento riportato nell'altro blog:
"...Noi siamo stati educati secondo lo schema manipolatorio della compartimentalizzazione percui storia, religoone, fisica, geologia, mitologia, medicina, linguistica, psicologia, astronomia, politica, economia, ecc, ecc. sono soggetti diversi che vanno studiati separatamente. Il grande merito di David Icke è quello di cercare l'interconnessione tra tutte queste materie compresi esoterismo, fisica dei quanti e "ufologia". Ma è una ricerca continua per cui è normale che durante il corso della ricerca nuovi elementi modificano o scartano quelli precedenti, ad esempio la storicità di Gesù. Ripeto: vuoi continuare a credere che Gesù è esistito? Benissimo ma Icke si è prefissato di fornire tutti i dati di cui viene a conoscenza che possano o no piacere, che possano o no convincere tutti! Stesso discorso vale per l'esistenza della stirpe rettiliana! Siamo davvero convinti che in un universo così immenso l'unico pianeta ad ospitare esseri senzienti sia questo piccolo pianeta che chiamiamo Terra?"



"Perchè non citi il riferimento al video realizzato dal giornalista Alex Jones infiltratosi con telecamera nascosta nel bosco boemo dove ogni anno Presidenti, banchieri, e il Top dei Top, si riuniscono per officiare rituali a sfondo satanico ogni 25 luglio?"

Perché mi scappa da ridere.


Ah, ecco. Guardalo e poi dimmi se è divertente.

Per carità, la "strategia poco chiara" lasciala pure ai rettiliani. Lo pubblico volentieri. Il tuo commento è un raro momento di sollievo in un'indagine che, per la sua natura, raramente offre momenti di ilarità. Grazie di avermi fatto iniziare la giornata con un sorriso.

Ah menomale, questo mi fa piacere. Io ringrazio te! Almeno comincio a pensare che sei in buona fede!

Buon proseguimento.

Anche a te!

Paolo Attivissimo ha detto...

Quello di Icke non è un "pensiero"


Non avrei saputo dirlo meglio.



si può benissimo anche prescindere da alcune sue conclusioni senza per questo negare tutto il resto

Certo. Perché se uno pensa che il principe Carlo sia un lucertolone, sicuramente le sue altre tesi saranno graniticamente affidabili.



è come se io non essendo mussulmano debba negare l'esistenza della Mecca in quanto è parte integrante del pensiero religioso di un islamico. E di esempi se ne potrebbero fare a iosa.

Magari più calzanti. La Mecca è un oggetto fisico, tangibile. A differenza dei lucertoloni mutanti di Icke.


Altrettanti esperti nelle scenze da te citate sembrano sostenere tesi molto differenti da quelle ufficali.

Altrettanti quanti? Sapresti indicarmi qualche nome?

Ah, e stai eludendo la mia domanda, per cui te la ripeto: gentilmente, mi indicheresti un parente delle vittime che dice che l'11/9 è stato un autoattentato fatto dai rettiliani?


Se ci sono mille elementi sul fatto che il signor Rossi ha mentito su una compravendita e uno dichiara che il signor Rossi in realtà è un francese che ha assunto una falsa identità italiana, ciò non mina assolutamente che abbia mentito sulla compravendita anche se molti nutrissero dubbi sulla sua origine francese.

Che il Mostro Volante di Spaghetti possa avere pietà delle tue circonvoluzioni cerebrali.



Il grande merito di David Icke è quello di cercare l'interconnessione tra tutte queste materie compresi esoterismo, fisica dei quanti e "ufologia"

Sante parole. Ogni architetto che si rispetti dovrebbe costruire in base al feng shui e ai cerchi nel grano. Calcoli del cemento armato? A cosa servono?




Siamo davvero convinti che in un universo così immenso l'unico pianeta ad ospitare esseri senzienti sia questo piccolo pianeta che chiamiamo Terra?

A dire il vero ho dei dubbi sulla presenza di esseri senzienti anche su questo piccolo pianeta che chiamiamo Terra.


Almeno comincio a pensare che sei in buona fede!

Naturalmente. E' scritto a pagina 174 del manuale della CIA. Il primo passo è sempre convincere l'interlocutore di essere in buona fede. Quando si raggiunge questo traguardo, è ammesso festeggiare con discrezione ingoiando un criceto.

Joshua Dunamis ha detto...

Allora, ti faccio i complimenti per le battute! Mi sono scompisciato dalle risate! Spiegare qui la vasta mole di contenuti che David Icke riporta nei suoi libri è impossibile ed è chiaro che stiamo argomentanto in primo luogo di temi che vengono appositamente nascosti. La ricerca e la ricostruzione di questi temi non è certo impresa facile visto che il loro occultamento è alla base dell'intera truffa! Possono esserci inesatezze nei libri di Icke? Si ovvio, ma ripeto ancora una volta, tutto ciò non inficia il resto. Molti studiosi del Nuovo Ordine Mondiale (che presentano sostanzialmente circa l'80% dei contenuti che pure Icke riporta) rimproverano ad Icke di aver tirato fuori il tema dei rettliani! Allo stesso tempo molti lettori dei testi di Icke scartano questo tema.
La questione vera e propria è che per ricostruire il frammentato puzzle di prove si procede a più livelli spesso sovrapponibili. Il punto è: che Icke in base alle sue ricerche giunge alla conclusione che dietro gli Illuminati ci siano entità non umane o stirpi ibride non consente di ignorare l'enorme mole di prove sull'eistenza degli Illuminati, di come le scuole misteriche hanno tramandato conoscenze ai loro iniziati, di come appunto l'iniziazione per gradi (presente anche nella Frammassoneria) sia alla base di un mondo misterioso che fa da sfondo a parsonaggi storici, filosofi, scienziati, uomini di stato o politici. Partiamo da qui! Non vi sono parenti delle vittime dell'11/9 che sostengono che diettro al disastro vi siano i rettiliani questi, ammettendo le conclusioni di Icke non si fanno certo vedere o scoprire dal primo venuto, altrimenti non avrebbero neanche bisogno di mutare forma. Tuttavia, ammettendo che Icke vaneggia sui rettliani, i parenti delle vittime dell'11/9 sono per la maggior parte convinti che la versione ufficiale e la commissione hanno mentito spudoratamente. Non sono rettiliani? OK, hanno mentito. PERCHE'? Bella domanda, a noi trovare le risposte. David Icke ne potrebbe fornire una che coerentemente si allinea alle prove raccolte nella sua ricerca. Ma Icke è uno dei tanti ricercatori che comunque è convinto che quella versione dei fatti, rilasciata da coloro che per primi dovrebbero mostrare che cosa è successo, non regge!!! Fa acqua da tutte le parti! Ma la ricostruzione che fa David Icke non riguarda solo l1/9 che anzi si prefigura come una "profezia" di rivelazioni fatte in precedenza sulla base delle sue ricerche. Ti consiglio di vedere un video Zeitgeist (è pure tradotto in italiano), la seconda parte è tutta sull'11 settembre e parlano anche molti esperti.
Rettiliani a parte! Io personalmente non escludo a priori e in linea di massima molte conclusioni di Icke. Perchè alcuni argomenti sono completamente nascosti al pubblico? Perchè un ragazzo viene sparato con una pistola elettrica durante una conferenza di John Kerry solo per aver ricordato l'appartenenza di quest'ultimo e G.W. Bush alla società Skulls and Bones? E' vero o no che la Banca in cui era dirigente Prescott (il nonno) Bush finanzio Hitler? E vero o no che la famiglia Rotchild stessa che si dichiara ebrea finanzio il nazismo che ammazzo' milioni di ebrei insieme a quell'altra messinscena dell'URSS e della rivoluzione boscevica? Si può negare forse che i carbonari che unirono l'Italia fossero massoni? Si può negare l'influsso della Framassoneria nella rivoluzione francese? Si può negare che la versione ufficiale sulla morte di JFK non regge alle prove del filmato storico? Si può negare che Hitler stesso aveva legami con l'esoterismo? Ma quande altre domande ci potremmo fare! Prima proviamo a rispondere a queste e poi riprendiamo il tema dei rettiliani!

A presto!!!

Paolo Attivissimo ha detto...

Possono esserci inesatezze nei libri di Icke? Si ovvio, ma ripeto ancora una volta, tutto ciò non inficia il resto

Alla faccia delle inesattezze.


Non vi sono parenti delle vittime dell'11/9 che sostengono che diettro al disastro vi siano i rettiliani questi, ammettendo le conclusioni di Icke non si fanno certo vedere o scoprire dal primo venuto, altrimenti non avrebbero neanche bisogno di mutare forma.

Ah, ho capito. Ma allora tu sostieni che i rettiliani esistono. Dimmi, visto che sono così superintelligenti, come ha fatto Icke a scoprirli? O meglio, come mai sono stati così scemi da farsi scoprire?

E come mai non fanno sparire Icke per farlo tacere?

Se Icke è ancora vivo, e i rettiliani dominano il mondo, vuol dire che a loro SERVE Icke ancora vivo. Fa parte del piano. Ergo, Icke è uno strumento dei rettiliani. Ci avevi mai pensato?




i parenti delle vittime dell'11/9 sono per la maggior parte convinti che la versione ufficiale e la commissione hanno mentito spudoratamente

Senza offesa: balle. Fammi nomi e cognomi.




Perchè alcuni argomenti sono completamente nascosti al pubblico?

"Nascosti" a parte quattromila pagine di libri e conferenze da 45 euro a cranio?


Ma quande altre domande ci potremmo fare!

Ma anche no.


Prima proviamo a rispondere a queste e poi riprendiamo il tema dei rettiliani!

Nemmeno per sogno. Stai cercando di sviare la domanda, ma non attacca. Dimmi una sola buona ragione per cui chiunque dovrebbe spendere il suo tempo a leggere le teorie di uno che crede che il mondo sia infestato da rettili intelligenti che si travestono da esseri umani.

Non ti rendi conto che Icke ha anche lui i suoi padroni? Chi credi che permetta ai suoi libri di circolare? Perché non vengono fatti sparire? E' evidente, e mi sorprende che non ci sei ancora arrivato: perché _qualcuno_ vuole che si leggano queste cose per distrarre dalla verità.

Prova a pensarci.

Joshua Dunamis ha detto...

Perfetto, prima o poi si arrivava a queste più che legittime domande. Me le sono fatte anche io.
Io provo a risponderti, tu ancora non hai risposto alle mie di domande, che David Icke a parte rimangono sul tavolo.

Già nel 1995 negli USA fu pubblicato un libro scottante Trance-Formation of America in cui una vittima del controllo mentale Cathy'O Brian racconta per filo e per segno gli abusi sessuali o meglio le indicibili violenze sessuali, e la programmazione mentale che subì fin dall'infanzia da parte sia del padre, che poi dal progetto Monarch del MKUltra un progetto di controllo mentale della CIA (e non solo) di cui ormai vi sono persino alcuni documenti desecretati. Ebbene questa donna che inizia un percorso di deprogrammazione fa nomi e cognomi altisonanti e per lo più ormai consueti, ne cito solo alcuni: G. Bush (e in alcuni casi G.W. Bush, Bill Clinton, Hillary Clinton, Ronald Reagan (il quale tra l'altro in questa foto appare con Kissinger e Nixon in una riunione del Bohemian Groove http://www.greatdreams.com/political/bohemian-1947.jpg), poi primi ministri del canada ed altri che ora mi sfuggono. Tra l'altro all'epoca della pubblicazione Clinton era governatore dell'Arkansas. Come mai nessuno di tali personaggi ha mai denunciato questa donna? E soprattutto perchè non l'hanno fatta sparire dopo che il libro era stato pubblicato? Semplicemente perchè gli Illuminati stanno costruendo il controllo globale sull'umanità noto come Nuovo Ordine del Mondo, perchè nonostante la loro potenza e ramificazione essi sono molto di meno rispetto ai miliardi di esseri umani e stanno man mano perfezionando i loro programmi di manipolazione per renderci tutti loro burattini allo stesso modo in cui lo sono (haimè) molti esseri umani in posizioni strategiche senza esserne minimamente o completamente consapevoli. Se Cathy O'Brian fosse sparita molti avrebbero iniziato a riflettere. Stesso concetto con David Icke o i tanti altri che hanno subito sputtanato con nomi e cognomi tali personaggi. Se fossero tutte balle come minimo io in G.W. Bush avrei aperto un caso giudiziario nei confronti di tali personaggi che mi accusano pubblicamente di satanismo, violenza sessuale anche su bambini, omicidi, ecc, ecc. Se io fossi il principe Carlo avrei subito denunciato chi mi accusa di essere coinvolto nella morte della Principessa Diana e così via!
Mentre è accaduto esattamente il contrario. Cathy O'Brian denunciava tali personaggi a varie corti, alcuni procuratori avviarono indagini ma ad un certo livello il tutto si bloccava sotto la scusa della "Sicurezza Nazionale". Mah e tutti quei magistrati onesti e sinceri venivano bloccati. Lo stesso accade alla maggior parte dei gioralisti che lavora per i media di proprietà delle famiglie legate o interne agli Illuminati. Ciò non sigifica che nessun programma sull'argomento andrà mai in onda in una sperduta tv di zona ma certamente non raggiungerà mai il target dei grandi media! E invece quale strategia usano attraverso i grandi medie per insabbiare? Ignorare, ridicolizzare, screditare e infine magari se quel tale raggiunge un notevole pubblico farlo in qualche modo fuori, e di modi ne hanno davvero tanti! Ma per ogni azione occulta che fanno devono costruire in anticipo persino di anni una strategia di occultamento.
Per fare un esempio chi pubblica e distribuisce in Italia i libri di David Icke o anche il sucitato Trance-Formation of America? La MarcoEdizioni che comunque ha un target di clienti incline ad argomenti fuori dal coro, in campo sprituale, di medicina alternativa, ecc. Un target ben preciso e persino identificabile dalla massa come "strano". Certo non è la Mondadori, o la Enaudi e certo non hanno pubblicità nelle grandi reti. Neppure Voyager o Enigma hanno mai citato nomi come quello di Daivid Icke.In una puntata di Enigma fu citato un libro di Blondet in cui asseriva che ogni anno sulla tomba di un personaggio famoso (Enrico Cuccia) vari alti banchieri, finanzieri e politici si riuniscono per rituali di tipo satanico. Il tutto confermato dalla Cecilia Gatto Trocchi (avversa a qualsiasi tesi supernaturale o fantastica) Eppure la poveretta qualche tempo dopo "si sucidò".
Per tornare al tema che più ti sta a cuore. Icke non ha scoperto i rettiliani. Egli si è trovato questo tema sempre tra i piedi ma all'inizio lo mise da parte perchè appariva del tutto inverossimile. Successivamente tante testimonianze lontane ed ignare l'una dall'altra cominciarono a confermare e chiarire questo argomento.

Per quanto riguarda i parenti delle vittime dell'11 settembre vedi questo link con otto già un nome e cognome:
http://www.resistenze.org/sito/te/po/us/pous4b25.htm

Un altro l'ho sentito io intervistato addrirttra al Maurizio costanzo show qualche anno fa.

A presto!

Paolo Attivissimo ha detto...

tu ancora non hai risposto alle mie di domande, che David Icke a parte rimangono sul tavolo.

No, una discussione non funziona così. Si risponde alla prima domanda prima di passare alle successive. Le domande le ho fatte io, e a te tocca rispondere. Poi toccherà a me. Un passo alla volta, senza perdersi in mille rivoli.




Bohemian Groove

Cos'è, un gruppo soul degli anni '70?



Come mai nessuno di tali personaggi ha mai denunciato questa donna?

Fammi pensare... per pena?

Tu pensi che io denunci tutti quelli che mi accusano di essere un assassino al soldo della CIA?



E invece quale strategia usano attraverso i grandi medie per insabbiare? Ignorare, ridicolizzare, screditare

Certo. Perché sono stati i giornalisti cattivi a inventarsi che Icke crede ai rettiliani.



Ma per ogni azione occulta che fanno devono costruire in anticipo persino di anni una strategia di occultamento.

Eppure sono così cretini, questi rettili superintelligenti, da fare tutta questa strategia e poi lasciarsi sputtanare da un David Icke qualsiasi. Li hanno fabbricati col DNA di Stanlio e Ollio?



Un target ben preciso e persino identificabile dalla massa come "strano"

Avrei in mente un altro termine testicolarmente più calzante, ma mi trattengo.



Icke non ha scoperto i rettiliani. Egli si è trovato questo tema sempre tra i piedi ma all'inizio lo mise da parte perchè appariva del tutto inverossimile.

Ah, ma poi si è ricreduto. Va beeeneeee....



Per quanto riguarda i parenti delle vittime dell'11 settembre vedi questo link con otto

Tremila morti, ciascuno con i suoi parenti, e tu mi porti otto persone?

Otto persone che, se poi leggi quello che scrivono, non parlano di torri demolite con esplosivi o di aerei mancanti al Pentagono. Si fanno le domande che ci faremmo tutti e che sono state in gran parte chiarite.

E naturalmente non parlano affatto di rettiliani.

Joshua Dunamis ha detto...

Dalle mie parti c'è un detto che dice: "Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire".

I parenti delle vittime della farsa-11settembre in cui circa tre milla cavie umane persero la vita (e altre centinaia di migliaia di cavie umane tra iracheni, afghani, e soldati americani, inglesi, ecc per lo più provenienti dai quartieri più disagiati dell'opulenta mondo "civile" stanno venendo massacrati in un gioco crudele come pedine di una scacchiera - a propoito il pavimento dei templi massonici e aimè di molte cattedrali presentano proprio una scacchiera di quadrati bianche e neri) non centrano nulla con le conclusioni di David Icke circa i rettiliani. Centrano invece tantissimo con le conclusioni di tantissimi tra cui anche David Icke circa la bufala della versione ufficiale su quando è accaduto quel giorno. E naturalmente avendo perso i loro cari si fanno le ovvie domande a cui nessuno vuole rispondere.

Si i rettiliani sono intelligenti, astuti e freddi (stando alle testimonianze storiche e moderne) ma non sono invincibili ed hanno paura dell'uomo e della sua espansione e liberazione mentale. In fondo sono vittime e carnefici e hanno reso tali pure noi Tutto il loro potere è nascosto nel controllo occulto attraverso religioni, media (antichi e moderni), banche (creando la nostra insicurezza e precarietà della nostra vita materiale), guerre, crisi economiche, allarmismi di varia natura, ecc. Se apriamo gli occhi e la mente (e perchè no? il cuore) tutta la loro truffa cadrà in pezzi e forse si libereranno essi stessi del peso e del terrore di cui sono vittime e portatori. Lo so, sembra incredibile e bizzarro. Lo so non convince quasi nessuno, ma non serve convincere. Aprite gli occhi, seguite l'intuizione interiore, lasciatevi trasportare dal flusso delle vità: questa è la libertà, ed essa è la più grande angoscia per chi vuole controllare e soggiogare, siano rettiliani o no!

Per ritornare alle denunce: non parliamo di generiche denunce pubbliche del tipo: "Bush è un guerrafondaio". Ti vorrei vedere se qualcuno su un giornale o un libro accusasse Paolo Attivissimo di avergli violentato la figlia di quattro anni con tanto di nome e cognome sia della figlia che di chi scrive tale notizia!!! Scatterebbe una immediata denuncia, ne sono certo!

Mi fermo qui, davvero, per ora! Ti ringrazio sia dello spazio, sia degli stimoli che mi hai fornito e spero che questa discussione possa servire ai visitatori di questa pagina per farsi un'idea e magari riflettere e approffondire. Poi ognuno giungerà alle sue conclusioni, come tu alle tue ed io alle mie che non sono mai statiche e dogmatiche. Sono ancora in fase di ricerca e un ricercatore non può smettere di farsi domande altrimenti cade nel dogma! Riflettiamo amici, riflettiamo a qualunque conclusione poi arriviamo ma continuiamo a riflettere!

Giornale di bordo ha detto...

Hammer, ho pubblicato il tuo articolo, interessante e ironico, sul mio blog http://giornaledibordo.leonardo.it/blog/

Hammer ha detto...

Grazie Giornale di bordo,

fa piacere sapere di contribuire anche al lavoro degli altri.

Ciao

Robertino ha detto...

2012: Digital Final Solution
Romanzo fanta-politico
Trama: le vite di Alex, un impiegato irlandese, e Roberta, una donna italiana, cambiano radicalmente quando il piano mondiale di acquisizione dati del dna umano è messo in atto in irlanda, a partire dagli handicappati, dagli stranieri e dagli emofiliaci. I loro conti bancari sono bloccati o limitati nei prelievi, affinchè la donna straniera si consegni alla propria ambasciata per farsi iniettare un microchip che sostituirà le sue carte elettroniche ed i suoi documenti di identità. Alex diviene un ricercato per averla aiutata a fuggire. Nelle strade le persone divengono degli automi lobotomizzati privi di volontà propria, mentre un nuovo esercito mondiale dà la caccia ai “diversi” in tutti i continenti. Dopo essersi liberati di qualunque strumento elettronico che possa rivelare le loro posizioni, l’unica speranza pare la fuga in barca verso un’isola, dove un biologo amico dei due effettua ricerche su piante in grado di sfamare l’umanità intera. Presto i due scoprono che l’isola è la base dalla quale è partita l’invasione dell’Irlanda. Prigionieri di un gruppo di ideologi della razza superiore, si ribellano al piano che vuole creare un solo governo eugenetico-globale, dove le persone di altre etnie diverranno schiavi-digitali. Uniti ad alcuni gitani detenuti sull’isola come cavie umane, si ribellano in un estremo tentativo di bloccare l’esercito dei robot umani dotati di microchip, controllati tramite le onde radio delle antenne gsm.
L’autore ha lavorato per anni in Europa, vivendo per tre anni in Irlanda, assistendo all’attentato di Omagh. Si occupa di kinesiologia dei tendini, pranoterapia (medicina alternativa) ed ha riscontrato che le persone esposte agli elettrodotti, alle antenne dei telefoni cellulari e ai campi magnetici degli accessori che inviano tramite radio-frequenze dati digitali, soffrono in maniera esponenziale di stanchezza cronica, disturbi di salute e dolori cronici. Se si trasferiscono cambiando definitivamente abitazione, non hanno più bisogno delle manipolazioni contro il mal di schiena e guariscono in maniera apparentemente inspiegabile. Le autorità mediche al momento si rifiutano di fare ricerche su queste guarigioni, limitandosi ad imbottire i pazienti di farmaci per via esogena, incapaci di credere che il corpo umano contenga dentro di se il materiale genetico in grado di provvedere ad una auto-guarigione endogena, se allontanato da qualunque forma di immissione invasiva tramite onde elettromagnetiche che fanno ammalare gli organi molli.
I luoghi citati in questo romanzo esistono veramente. I nomi, l’aspetto fisico dei personaggi e le situazioni sono frutto della fantasia. I processi radio-elettromagnetici che vengono descritti ed i loro effetti sugli esseri umani non sono ancora stati provati, del resto gli scienziati hanno impiegato 60 anni prima di scoprire con certezza che il fumo, sia attivo che passivo, provoca il cancro.
Quanto tempo ci resta?
E' o non è ciò che sta accadendo nel mondo?

Paolo Attivissimo ha detto...

I luoghi citati in questo romanzo esistono veramente. I nomi, l’aspetto fisico dei personaggi e le situazioni sono frutto della fantasia.

... e non c'entrano un emerito tubo con David Icke.

Robertino, ho pubblicato lo stesso il commento perché non conteneva polemiche o insulti, però sei completamente fuori tema. In futuro evita, per favore. Grazie.

Anonimo ha detto...

Chi è David Icke?

Pillola Blu:
http://video.google.com/videoplay?docid=-4799447112501062338&q=4799447112501062338&ei=aqJzSKXlE5SK2wLd6JGoAQ

Pillola Rossa:
http://nl.youtube.com/watch?v=sr6SoMJn_64

Decidete voi.

Paolo Attivissimo ha detto...

Anonimo, il tuo commento non viene pubblicato perché di pura polemica e insulto.

Potevi leggerti le avvertenze e non far perdere tempo né a te, né a me.

Anonimo ha detto...

David Icke svolge il ruolo del pifferaio magico.
I suoi gesti contraddicono le sue parole: http://nl.youtube.com/watch?v=sr6SoMJn_64

Dopo aver guardato questo, confrontatelo con il video originale di Icke: David Icke - Big Brother, the Big Picture (July 6th 2008) e potrete constatare da soli quello che in realtà egli stà facendo!!!!!

Hammer ha detto...

Nero Cavaliere,

se vuoi che il tuo commento venga pubblicato riscrivilo mandando a capo i paragrafi e saltando le righe tra un capoverso e il successivo.

Così com'è è del tutto illeggibile, assomiglia molto al monolito di "2001 Odissea nello spazio", quindi viene respinto.

Marius ha detto...

l'autore di questo post non ha mai letto in vita sua un libro di icke.

Hammer ha detto...

Ti sbagli, Marius.

Ne ho letto più di uno.

Evita queste sparate, per favore.

magdala ha detto...

Dialogare con Paolo attivissimo e le persone come lui, é sprecare tempo ed energia, lasciate il sorriso stolto sulle loro labbra, ne hanno ancora per poco. . .Ognuno di noi ha i suoi tempi per il "risveglio" evidentemente non é ancora giunto il loro momento.....Non avete ancora compreso che essi fanno parte dei "burattinai" e che a loro volto sono manovrati dai "burattinai" ? Viva David Icke e tutti coloro che hanno il coraggio di manifestare se stessi incuranti della derisione di chi si crede "intelligente" mentre non é altro che una "pecora" che ripete gli errori del passato e del presente per difendere e nascondere la sua "ignoranza", la sua paura di scoprire di aver seguito per millenni dei "solchi di un disco" composto ad arte astuta, da coloro che hanno costruito "ovili" per questa umanità. . . Un abbraccio a tutti, anche a Paolo attivissimo e le persone come lui che qui si divertono a suon di battute poco edificanti. . . . Magdala

Paolo Attivissimo ha detto...

Magdala,

sono anni che sento questa tiritera del "ne hanno ancora per poco". E sono ancora qui.

Mi suona tanto come quelle litanie dei predicatori, metà avvinazzati e metà cotti dal sole, che annunciano che la fine del mondo è vicina.

Salvo poi svegliarsi l'indomani, scoprire che il mondo non è finito, ma riannunciare comunque la fine per il giorno successivo.

Non posso che inchinarmi di fronte a cotanta costanza e univocità di pensiero.

Ma non vorrei che l'inchino fosse scambiato per il gesto di piegarsi in due dalle risate.

magdala ha detto...

sai, mi sei quasi simpatico, mi ricordi me qualche anno fa, ti ringrazio per i sorrisi che riesci a strapparmi. . . ti saluto con affetto magdala

ACTARUS ha detto...

Ciao paolo, mi sono iscrtitto al tuo sito proprio per la tua serietà che affronti ogni argomento.intanto ti faccio i miei complimenti per la tua continua ricerca della verità in modo approfondito e molto tecnico, ti volevo chidere il tuo pensiero, visto che siamo in piena crisi finanziaria cosa ne pensavi di tale intervista a un ex illuminata su un sito(complottista)di cui ti mando il link. non credo a ste cose complottiste, però volevo sapere per sicurezza un tuo parere di quanto sia vera e fondata questa intervista, grazie mille!!
http://ilnautilus.blogspot.com/2007/08/3-il-piano-degli-illuminati.html

Paolo Attivissimo ha detto...

Actarus,

"scemenza galattica" è la prima descrizione che mi viene in mente, ma temo sia troppo offensiva nei confronti degli scemi e delle galassie.

ACTARUS ha detto...

Salve grande Paolo, in occasione dell'elezione di Obama, Napolitano ha rilasciato ieri un'intervista dove alla fine parla di un nuovo e più giusto ordine mondiale.
Mi sono addrizzare le orecchie perchè non è la prima volta che menziona il NWO, mi sembra anche durante un convegno a Lisbona, volevo sapere un tuo parere, grazie in anticipo.
Forse quello che intende il capo dello stato è una cosa diversa da quell' oedine dei complottisti?

Hammer ha detto...

Actarus,

la frase di Napolitano è stata: "Oggi e' un giorno di grande speranza e di grande rinnovamento, di fiducia per la causa della liberta', della pace, per un nuovo ordine mondiale."

Non parla di NWO ma del fatto che nel mondo ci sarà un ordine nuovo. Non si può pensare che chiunque usi queste tre parole voglia sostenere l'esistenza di chissà quale complotto.

ACTARUS ha detto...

Ok ti ringrazio per il chiarimento.
Mi sto informando da un pò su questi argomenti, e vedo che tu sei l'unico che cerca le prove, attraverso una ricerca approfondita dei fatti.
é un pò che seguo il tuo sito e volevo sapere cosa ne pensavi dell'argomento microchip(non so se l'hai trattato, non sono riuscito a trovarlo nel tuo blog), tanto caro ai cospirazionisti che sostengono che prima o poi verrà impiantato nelle persone, siccome ne ha trattao anche National geografic, ti mando il link, grazie per la pazienza.
http://it.youtube.com/watch?v=bPpIcSuRGqY&feature=related

Paolo Attivissimo ha detto...

Actarus,

la questione dei microchip impiantabili è troppo complessa da trattare qui ed è fuori tema, ma ti posso dire che a quanto mi risulta, tutte le teorie catastrofiste in proposito sono prive di fondamento oltre che di senso.

giggluigg ha detto...

Credo Icke sia stato mandato a dirci la verità affinché questa, accostata ad idee generalmente screditate, fosse screditata a sua volta. E' il Neo della nostra Matrix, colui che ha il compito di raccogliere le anomalie per poi annientarle.

Hammer ha detto...

Non so se il commento qui sopra sia serio o no. Comunque lo pubblico in quanto non contiene stupidaggini o volgarità.

edweena ha detto...

"Perchè non citi il riferimento al video realizzato dal giornalista Alex Jones infiltratosi con telecamera nascosta nel bosco boemo dove ogni anno Presidenti, banchieri, e il Top dei Top, si riuniscono per officiare rituali a sfondo satanico ogni 25 luglio?"

ho le lacrime
penso che smetterò di leggere libri giornali e fumetti, e vivrò di queste cose per sempre

ezioprosperi ha detto...

Carissimo ho letto quello che hai scritto su ICKE e ti dico solo questo: Si ICKE è figlio di Dio ma anche io,TU e tutti gli ESSERI di questo mondo e non solo, anche quelli che chiamiamo EXTRATERRESTRI. Vedi caro amico.Io mi occupo da anni di veggenza psichica senza dover prendere droghe o altre sostanze per poter entrare in contatto con il mondo supremo che è dentro ogni individuo. Si la religione e fatta da UOMINI,già all'epoca, grandi pensatori e psicologi chiamati anche RE DELLA SCIENZA e sapevano come sottomettere i loro sudditi o servi con dei DOGMI tramandati fino ai nostri giorni. Ora si cambia finalmente perchè non c'è più CENSURA grazie a nuovi mezzi di informazione. Qui c'è INTERNET e questa però non l'avevano calcolato. C'è una grande rivoluzione di coscienza in arrivo e forse per questo una grande CONFUSIONE GENERALE. Si potrebbe scrivere e parlare per ore e ore sull'argomento ma mi fermo qui. Siate tutti benedetti veramente con la luce della coscienza.FALCO il mago amico

Hammer ha detto...

Ezio,

hai ragione quando dici che si potrebbe scrivere e parlare per ore, ma sarebbe off-topic. :-)

Per quanto poco condivisibile, pubblico il tuo commento. Ma fermiamoci qui.

Hammer ha detto...

Ezio,

il tuo secondo commento è stato rifiutato.

Te l'ho già detto in precedenza: sei mostruosamente off-topic.

JAKO25 ha detto...

ICKE E UN GRANDE,CE NE FOSSERO COME LUI,PURTROPPO NON TUTTI SONO PRONTI A REGGERE UNA REALTA TANTO ASSURDA MA TRA NON MOLTO DOVRANNO ADEGUARSI...AUGURI DAVID CONTINUA COSI!!!!

Hammer ha detto...

Jako25,

MA TRA NON MOLTO DOVRANNO ADEGUARSI

Hai ragione. Manca davvero poco. Ieri io stesso sono stato tentato, per via del caldo, di togliermi questa finta pelle umana e rivelare a tutti la mia razza rettiliana.

Il problema è che poi non avrei potuto continuare a scrivere su Undicisettembre, fingendo che noi rettiliani non esistiamo.

C'è anche un altro problema. Fino a giugno non c'è il 3x2 sulle pelli umane che acquistiamo; quindi buttarne via una adesso costerebbe troppo.

Paolo Attivissimo ha detto...

Jako25,

mi dispiace doverti informare che Visitors non è un reality e che X-Files non è un telegiornale.

Per curiosità, quando sarebbe questo "tra non molto"?

pier ferdinando ha detto...

aaaaahhh!!!! adesso ho capito; non sono un pappagallo, sono un cane da riporto :)